Quiche ai tre formaggi, ricetta torta salata

quiche ai tre formaggi, torta salata ai formaggi

Che la chiamiate quiche o torta salata poco importa, questa che vi propongo oggi è ricca, ricchissima di formaggi, in questo caso Asiago dop, difficile resistere alla loro bontà. Io sono di parte perchè potrei vivere solo di formaggi (opsss il colesterolooo!), ma questi sono una meraviglia davvero 🙂

Servite la quiche in piccoli triangoli e avrete un aperitivo delizioso. Provate!

sorsi

Dal 29 giugno al 25 luglio 2014 Consorzio Tutela Formaggio Asiago da appuntamento alla manifestazione “Sorsi d’Autore”. Un itinerario di sapori tra la Civiltà delle Ville Venete e incontri con autori. Gli ospiti di quest’edizione: Oliviero Toscani, Luca Telese, Neri Marcorè, Vittorio Feltri, Philippe Daverio, Red Ronnie, e Dario Vergassola. Scopri il programma dettagliato su http://www.sorsidautore.it

Ingredienti per la quiche
(stampo 26 cm)

Per la pasta brisée

220 g di farina 00

30 g di Asiago stagionato (Stravecchio) DOP
(grattugiato)

125 g di burro a pezzetti

1 tuorlo

un pizzico di sale

2 cucchiai d’acqua freddissima

Per il ripieno della quiche

3 uova e un albume

100 g di Asiago stagionato (Stravecchio) DOP
(grattugiato)

100 g di Asiago fresco DOP

100 g di Asiago stagionato (Mezzano) DOP
(grattugiato con i fori larghi)

400 ml di panna fresca intera

burro

sale e pepe

quiche ai tre formaggi, torta salata ai formaggi

Preparate la pasta brisée: disponete la farina a fontana. Mettete al centro il burro a pezzetti e cominciate ad incorporarlo alla farina. Unite il sale, fate la fontana nuovamente e versatevi le uova battute. Impastate e aggiungete poca acqua alla volta. Formate una palla appiattitela con le mani e avvolgete nella pellicola. Ponete in frigo per almeno mezz’ora.

Riprendete la pasta brisée, stendetela sottilmente su un foglio di carta da forno, bucherellatela con una forchetta e capovolgetela direttamente sullo stampo in modo che la parte bucherellata poggi sul fondo (non è necessario imburrare). Fate riposare in frigo una decina di minuti.

Accendete il forno a 180 °C.

Nel frattempo mescolate le uova, la panna, i formaggi grattugiati, pochissimo sale e pepe.

Tirate la base fuori dal frigo e sistemate sul fondo l’Asiago fresco DOP a pezzi. Versatevi sopra il composto preparato in precedenza e infornate a 180 °C per circa mezz’ora.

A metà cottura coprite con un foglio di alluminio per evitare che la quiche si scurisca troppo.

Fate intiepidire e servite in piccoli pezzi.

 

Lascia un commento