Crea sito

Torta Yogurt al cocco e fondo di cioccolato fondente

Oggi vi voglio parlare di un dolce che diventa molto morbido  ed è ideale per colazione o anche per una torta semplice .

 

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    8 / 10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Amido di mais (maizena) 150 g
  • Yogurt cocco (Muller) 1 vasetto
  • Uova 3
  • Zucchero 150 g
  • Olio di semi 70 ml
  • lievito per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Cioccolato fondente 1 tavoletta
  • codette di cioccolato per decorare
  • Cioccolato bianco 1 tavoletta

Preparazione

  1. Montare le uova , iniziando da loro e poi aggiungendoci anche lo zucchero con lo sbattitore elettrico a velocita’ piu’ alta.

    Le uova dovranno risultare spumose , infatti questo procedimento lo facciamo per 5 minuti abbondanti..

    Successivamente aggiungiamo lo yogurt e l’olio e facciamo mescolare bene il tutto…

    Intanto spezzettiamo il cioccolato fondente a pezzettini abbastanza piccoli…

    Settacciamo la farina , la fecola , il lievito e la vanillina  e poco per volta lo aggiungiamo poco per volta.

    Infine imburriamo una teglia americana piccola e ci mettaimo della carta da forno in modo tale da mantenere ben aderita la carta….Infine mettiamo un po’ di impasto sulla teglia , le scaglie di cioccolato e poi tutto il resto dell’impasto….

    Quella che otterremo è una torta sofficissima e con in fondo un cuor di cioccolato fondente…

    Come decorarla?

    Io ho preparato una ganache al cioccolato bianco e infine ci ho messo anche delle codette al cioccolato.

    Ma va’ bene anche una spolverata di zucchero a velo o cacao amaro!

Biscotti Al Miele

Il profumo del miele mentre cucinano , l’impasto perfetto che non si sgretola durante l’utilizzo…L’assenza di grassi e l’utilizzo del miele rende questi biscotti golosi e adatti a tutti ,anche ai piu’ piccoli.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    19 biscotti (dipende dal coppapasta)
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • uovo 1
  • miele 75 g
  • Olio di semi 100 ml
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Sale un pizzico
  • farina 300 g
  • Zucchero 80 g

Preparazione

  1. Su una ciotola , iniziamo a lavorare uova ,  zucchero , miele e olio .

    Successivamente ci andremo ad aggiungere la vanillina e il lievito.

    Io ho utilizzato il mio Kcook per impastare , infatti vi consiglio di utilizzare una macchina per impastare al meglio…

    In ultimo il pizzico di sale e la farina.Mescoliamo bene sino ad ottenere una palla.

    Una volta ottenuta , poniamo in frigo per un paio di minuti .

    Successivamente ne ricaviamo delle forme e poi a forno caldo,inforniamo  sino a doratura.Lasciamo raffreddare fuori dal forno e dopo un paio di minuti i nostri biscotti risulteranno belli croccanti.

  2. Decoriamo a piacere…. Con spolverata di zucchero a velo oppure con decorazioni in pasta di zucchero.

Cupcakes Gocce Di Cioccolato e Arancia

Se amate l’aroma dell’arancia e i gusti dei frutti del sud ,allora sicuramente questi cupcakes , vi conquisteranno.

 

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    14 cupcakes
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • farina 250 g
  • Zucchero 200 g
  • Uova 2
  • Burro (temperatura ambiente) 80 g
  • Bicarbonato un cucchiaino scarso
  • Latte 160 ml
  • lievito per dolci 1 cucchiaino
  • aroma arancia mezza fialetta
  • di gocce arancia e cioccolato fondente Rebecchi ( vi ho pubblicato la foto sotto , del prodotto.) 1 confezione
  • di cioccolata bianca 1 tavoletta
  • Pasta di zucchero (colorata) q.b.

Preparazione

  1. Prima di inziare prendiamo un cucchaio di farina e ci mescoliamo le gocce di cioccolato e le gocce di arancia assieme…Questo procedimento serve per non far scendere le gocce durante la cottura.

    Lavorate burro latte e uova in una ciotola…Io consiglio di fare o con fruste elettriche o con macchina (bimby-Kcook o planetaria) in modo che potete lavorare bene l’impasto..Una volta che l’impasto è ben avviato aggiungiamo mezza fialetta di aroma all’arancia in modo che prenda bene l’aroma… Mi raccomando il burro dovra’ essere ben sciolto non solo mescolato ,deve venire come una crema.

    Settacciate farina,bicarbonato e lievito e successivamente li aggiungete all’impasto ,poco per volta con l’aiuto di un cucchiaio assieme anche allo zucchero .

    Infine aggiungiamo all’impasto le gocce di cioccolato fondente e di arancia ,che sono all’interno della confezione che vi ho pubblicato, tutti i 90 grammi di prodotto che troverete sulle due confezioni.

    Nei pirottini mettete sino a poco piu’ di meta’ di impasto.

    I pirottini dovranno essere messi negli stampini in silicone ,in modo che una volta che cuociono ,non scendano o si deformino i pirottini di carta.

    Inforniamo a forno caldo , nella parte centrale del forno , a 180° per 30/35 minuti controllando senza aprire che lievitino bene e che gonfino , fino a doratura ,poi possiamo aprire per verificare che siano cotti , attraverso la punta di uno stecchino. Una volta cotti lo lasciamo raffreddare dentro al forno , spegnendo ovviamente e lasciando la porticina del forno , un poco aperta…

     

     

  2. Decorare :

    ho fatto sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.

    Una volta sciolto , con un cucchiaino , ne andiamo a mettere una parte sopra al nostro cupcake.

    Una volta fatti tutti , li poniamo in frigo per far indurine il cioccolato , un’oretta andra’ bene…

    Intanto potete dedicarvi alle decorazioni in pasta di zucchero… Fiori , foglie…e quant’ altro , per dare luce e splendore ai nostri dolcetti…

    Infine attacchiamo le decorazioni sui cupcakes semplicemente appoggiandoli per bene sopra la cioccolata e poniamo in frigo sino al momento del dolce in tavola..

     

Victoria Sponge All’Aroma Di Mandorla

Un pan di spagna che non ha bisogno di essere bagnato e che rimane molto soffice ,oltre ad intonarsi perfettamente con creme al cioccolato e Nutella.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    15 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • margarina 400 g
  • farina 400 g
  • aroma mandorla 1 fialetta di
  • Sale pizzico
  • lievito per dolci 1 bustina di
  • Uova 8
  • Latte 6 cucchiai
  • Zucchero 400 g

Preparazione

  1. Mescolare margarina e zucchero assieme, facendo andare le fruste elettriche per almeno 10 minuti . Successivamente mentre continuiamo a mescolare,ci aggiungiamo l’aroma alle mandorle.

    Uniamo uno alla volta,l’uovo e d intanto settacciamo farina e lievito.

    Un po’ alla volta ci aggiungiamo anche la farina unita al lievito e il pizzco di sale, facendo incorporare il tutto per bene…

    Versiamo anche i cucchiai di latte e amalgamiamo il tutto.

    prepariamo il forno caldo e ventilato a 180° e imburriamo una teglia americana ,poi ci aggiungiamo la carta da forno perfettamente attaccata al burro,in modo che non si muova e ci mettiamo l’impasto dentro , poi procediamo con la cottura che avverra’ per circa un’ora a meta’ del forno.

    Controlliamo bene che non si bruci (non dovrebbe avvenire se avete un buon forno) , e una volta trascorso il tempo facciamo la prova stecchino.

    Se vediamo che lo stecchino rimane ancora sporco,vuol dire che dobbiamo lasciarla ancora, se invece è pulito possiamo toglierla.

    Una volta tolta la facciamo raffreddare e una volta fredda la poniamo in frigo per qualche ora avvolta solo da pellicola trasparente ,in modo tale che quando andremo a tagliarla, non si sbricciolera’ del tutto , anzi!!!

    Ecco la nostra Victoria Sponge è pronta !

    La farcitura preferita per questa base è con cioccolata , come detto prima.

    Si puo’ rivestire di pasta di zucchero e puo’ essere utilizzata per torte a piani , in quanto riesce a sostenere il peso .

Briosh Con Sorpresa

Una briosh semplice e veloce da realizzare con sorpesa.

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    Fino a doratura della sfoglia minuti
  • Porzioni:
    4/6 briosh
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia fresca 1 rotolo
  • tavoletta cioccolata bianca con smarties 1

Preparazione

  1. Tagliamo la sfoglia fresca in parti uguali. Al centro ci aggiungiamo dei quadrettini di cioccolata bianca con smarties (anche di sottomarca va’ bene) .

    Chiudiamo la sfoglia per bene e inforniamo a 180° ,a forno caldo per un paio di minuti fino a quando sara’ dorata la nostra briosh.

    Avremo cosi’ una briosh con un ripieno di cioccolato bianco rimasto intatto e con i smarties anch’essi intatti..

    Buonissima e golosissima merenda per bambini!

    Infine servire

Torta Nesquik

Una torta assolutamente normale e nemmeno dolce come magari si possa pensare.

Infatti nonostante ci sia il cacao dolce e l’aggiunta di zucchero , viene si’ una torta morbida e da gustare ma pochissimo dolce…

Ideale per chi non ama la pasticceria troppo dolce e per chi invece ama farcire una torta normale e gustarsela solamente con una spolverata di zucchero a velo sopra.

Ovviamente è da gustarsi una volta che si è raffreddata perche’ ho notato che calda non si sente tanto il sapore , invece fredda è ottima.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    8 fette ma anche qualche fetta in piu’ , dipende dalla tortiera che utilizziamo
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Latte 150 ml
  • Zucchero 100 g
  • Nesquik 100 g
  • Olio di semi 80 g
  • Uova 3
  • Farina 00 300 g
  • Sale 1 pizzico
  • bustina di lievito in polvere per dolci 1
  • Burro 20 g
  • Zucchero a velo per spolverare

Preparazione

  1. Con le fruste elettriche , facciamo sbattere per qualche minuto, a spuma le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Intanto settacciamo la farina e il nesquik (mantenendoli in ciotole differenti).

    Successivamente ci andremo ad aggiungere la farina e il latte ,mettendo un po’ di uno e un po’ dell’altro ,in modo che l’impasto si mantenga bello corposo.

    Ed infine andiamo ad aggiungere il burro a pezzettini , l’olio un poco per volta e il nesquik , anch’esso un poco per volta come il procedimento del latte e la farina.

    In ultimo il lievito e facciamo amalgamare ancora per bene….

    Prendiamo una teglia per torta imburriamo per bene e ci mettiamo della carta da forno (cosi’ non si attacca alla teglia) e la mettiamo per bene , attaccata alla teglia e infine ci aggiungiamo l’impasto.

    Inforniamo  a 180° per 35/40 minuti a forno ventilato e una volta sfornata lasciamo nella teglia fino a completo raffreddamento ,poi possiamo spostare su una tortiera e spolverare con zucchero a velo… Potete farcirla con Nutella o una crema a vostro piacere!

    Ideale per una colazione mattutina , ottima fredda !

Polpettine Di Tonno Fresche

E se in questa caldissima estate,non vogliamo accendere i fornelli (anche se per la cottura dell’uovo,ne accenderemo uno :-p),ecco una ricetta semplice e veloce da realizzare!

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • uovo un
  • Tonno sott’olio 2 scatolette piccole
  • Capperi sott’aceto una manciata
  • grana grattuggiato un cucchiaio
  • Olio di oliva un cucchiaio
  • Sale un pizzico
  • pan grattato un cucchiaio scarso

Preparazione

  1. Ho messo intanto a cuocere l’uovo in un tegame con dell’acqua e un pizzico di sale,in modo tale che una volta cotto,il guscio si possa rimuovere facilmente…

    Successivamente scolo il tonno dal suo olio e lo metto in una ciotola con i capperi,il pan grattato,il grana gratuggiato e inizio a mescolare per bene il tutto con un filo d’olio d’oliva.

    Infine una volta cotto l’uovo,,lo aggiungiamo al composto e continuiamo a mescolare spezzettando anche l’uovo…

    Infine mettiamo il tutto su un robot da cucina e facciamo andare giusto per qualche secondo,ma senza macinare proprio tutto,tralasciando qualcosa….con un’altro filo d’olio…

    Infine tiriamo fuori il nostro composto bello pastoso e iniziamo a dar forma alle nostre polpettine fresche di tonno…

    Serviamo con della verdura fresca…

    °°°°Si possono aggiungere al composto,anche olive fresche,tagliuzzate…Io non le ho messe perche’ non le avevo in quel momento.°°°°

    Quest’idea golosa,puo’ essere servita anche come stuzzichino per un’aperitivo o prima di una cena!!!

    Una volta realizzate possono essere anche messe in frigo e tirate fuori anche al momento!

Biscotti Al Cacao Amaro

Biscotti semplici e veloci da realizzare,con un tocco di aroma al Rum.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    30 biscotti circa (dipende dalle dimensioni e dalla consistenza del biscotto che realizzerete)
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 450 g
  • Cacao amaro in polvere 50 g
  • Zucchero 200 g
  • Uova 2
  • aroma Rum 2 gocce
  • cucchiaino di lievito per dolci mezzo
  • Burro (da tagliare a pezzettini) 200 g

Preparazione

  1. Procedimento:

    Settacciamo farina,lievito e cacao assieme.Una volta settacciati,sbattiamo uova e zucchero ( se fate con il KCooK Multi a velocita’ 8 o 9 ),successivamente ci aggiungiamo la farina,lievito,il cacao,lo zucchero, e il burro a pezzettini e continuiamo ad impastare fino ad ottenere un impasto bello ed omogeneo ( se fatto con il KcooK,velocita’ alta appena partiamo,poi una volta che inizia a farsi impasto,abbassiamo la velocita’,in modo che la macchina non senta la difficolta’ nell’impastare).

    Una volta ottenuto il nostro bellissimo impasto lucido,lo avvolgiamo su pellicola trasparente  e lo poniamo in frigo per circa 40 minuti.

    Una volta tolto l’impasto dal frigo, iniziamo a tenderlo e a dare forma ai nostri biscotti,successivamente accendiamo il forno a 180° e facciamo scaldare.

    Quando sara’ caldo, li poniamo al suo interno nella parte centrale del forno,e li facciamo cuocere per 10/15 minuti,controllando spesso che non si brucino.

    Una volta cotti,li facciamo raffreddare e poi possiamo decorare a nostro piacimento,ovvero con codette o altro…Io in questo caso,ho decorato con pasta di zucchero e ghiaccia reale realizzata a casa…

    Se volete la ricetta della ghiaccia reale,ecco il LINK.

     

Drip Cake


Per realizzare la mia prima drip cake,ho realizzato il giorno prima il pan di spagna,che trovate in QUESTA RICETTA,unica cosa che mi sento di dire,che non ho colorato il pan di spagna,ma l’ho lasciato bianco…

Una volta cotto (avendolo fatto il giorno prima),l’ho lasciato raffreddare e successivamente,una volta freddo,è pronto per essere tagliato e farcito. Io come farcitura,ho fatto sciogliere un po’ di Nutella al microonde (per qualche secondo,facendo attenzione a non bruciarla).
Successivamente l’ho stuccata con della ganache al cioccolato bianco e messa in frigo per almeno mezz’ora.

Successivamente l’ho ricoperta con pasta di zucchero che ho steso per bene,ho sciolto bene a bagnomaria una tavoletta di cioccolato bianco ( che se vogliamo possiamo anche colorare),ma consiglio di scioglierne di piu’,perche’ fa’ fatica a scendere,e vi dovete aiutare con un cucchiaino per farlo scendere a goccia…oppure con cioccolato fondente,che mi sembra diventi piu’ liquido una volta sciolto…successivamente , ho applicato due fiori rossi che ho realizzato a mano e dei pezzi di cioccolato.

Se vogliamo su questa torta,si possono mettere vari dolci come decorazione…ma anche la frutta,tipo fragole…

Presto vi mettero’ altre foto,che ne devo realizzare anche una a due piani…Ma quella sara’ piu’ impegnativa 🙂 perche’ realizzata per una festa!

 


Per realizzare questa drip cake che vedete sotto,ho utilizzato nutella come farcitura,ganache come rivestimento,scaglie di cioccolato fondente nella farcitura,pasta di zucchero e come decorazioni:

cioccolato fondente sciolto a bagnomaria,e varie cioccolate tra Smarties,kinder….

IMPASTO PER PIZZA

Impasto perfetto per realizzare tre normali pizze,infatti questo impasto risultera’ piu’ saporito e molto gustoso.Ideale anche per pizzette…

 

 
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:3 pizze ovali
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Acqua 250 ml
  • Lievito Di Birra O Madre 7 g
  • Farina 00 500 g
  • Sale 8 g
  • Olio D’oliva 15 g

Preparazione

  1. Far sciogliere il lievito nell’acqua, successivamente ci aggiungiamo la farina a pioggia,il sale e l’olio d’oliva.

    Impastiamo per bene,fino ad ottenere un impasto bello liscio.

  2. Una volta ottenuto il nostro impasto,lo poniamo su una ciotola e lo facciamo riposare per 4 o 5 ore in forno.
  3. Trascorso il tempo tiriamo fuori l’impasto e diamo forma a tre palline,che diventeranno le nostre tre pizze.Le lasciamo lievitare per ancora un’ora e poi possiamo inziare a dar forma ovale all’impasto e a farcirle come piu’ ci piace.Inforniamo a 180°,mettendo al suo interno un pentolino con acqua per i primi 10 minuti, e che poi toglieremo…Questo perche’ cosi’ la pizza verra’ buonissima!

    La terremo in forno per circa 30 minuti a meta’ ripiano. Una volta cotta,la possiamo servire o mangiare 🙂

     

     

    Ecco la foto della mia…

  4.  

    PER BIMBY & KENWOOD KCOOK MULTI

    Facciamo sciogliere acqua e lievito sul boccale a velocita’ 3 o 4 per 3 minuti. Successivamente ci mettiamo la farina,l’olio e il sale e facciamo impastare a velocita’ 6 , fino a quando non si formera’  una palla.

    Una volta che si avra’ questa palla,la tiriamo fuori dal boccale e la impastiamo per qualche minuto a mano.

    Infine,mettiamo l’impasto su una ciotola e lasciamo riposare per almeno 4 o 5 ore in forno.

    Trascorso il tempo tiriamo fuori l’impasto e diamo forma a tre palline,che diventeranno le nostre tre pizze.Le lasciamo lievitare per ancora un’ora e poi possiamo inziare a dar forma ovale all’impasto e a farcirle come piu’ ci piace.

    Inforniamo a 180°,mettendo al suo interno un pentolino con acqua per i primi 10 minuti, e che poi toglieremo…Questo perche’ cosi’ la pizza verra’ buonissima!

    La terremo in forno a meta’ ripiano fino ad avvenuta cottura (non specifico il tempo in quanto con il forno nuovo,ci impiego circa un’ora a cuocerla,invece quando la facevo con quello vecchio in mezz’ora era pronta,quindi dipende tanto dal forno che avete,ma piu’ cucina piano e piu’ buona è…)

     

     

1 2 3 17