Cheesecake fredda al limone e basilicoLa cheesecake fredda al limone e basilico è un dolce dal gusto molto particolare e fresco, perfetto per l’estate anche perché non richiede alcuna cottura in forno, ma la crema si solidifica in frigorifero grazie alla gelatina o colla di pesce.

Per realizzarla le foglie di basilico freschissimo vengono tritate nel mixer con il succo di limone, in modo che non anneriscano. Poi questo composto viene aggiunto alla crema di formaggio e si lascia riposare il tutto in frigorifero.

Il dolce può essere preparato in anticipo anche se vi consiglio di decorarlo con i kiwi a pezzetti solo poco prima di servire.

Cheesecake fredda al limone e basilico


Cheesecake fredda al limone e basilico
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un dolce fresco e dal gusto particolare!
Autore:
Tipo ricetta: dolce
Dosi per: 8 persone
Ingredienti
  • per la base
  • 250 g di biscotti digestive
  • 90 g di burro
  • per la crema
  • 750 g di ricotta vaccina
  • 250 g di formaggio spalmabile
  • 180 g di zucchero
  • ½ limone
  • 8 g di basilico fresco
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 3 kiwi
Procedimento
  1. Tritate finemente i biscotti secchi con il mixer, poi unite il burro fuso e mescolate bene fino a che non si sarà assorbito totalmente.
  2. Foderate il fondo e i bordi di uno stampo a cerniera con della carta da forno. Versate il composto di biscotti e compattateli bene con il dorso di un cucchiaio creando una base omogenea. Mettete lo stampo in frigorifero e dedicatevi alla preparazione della crema.
  3. In una ciotola lavorate il formaggio spalmabile con la ricotta e lo zucchero. Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda. Lavate e asciugate accuratamente le foglie di basilico, poi tritatele nel mixer con il succo di mezzo limone e 2-3 cucchiai di crema presi dal totale. Versate il composto nella ciotola con la crema restante e mescolate bene.
  4. Strizzate bene la gelatina e fatela sciogliere per qualche secondo in un pentolino. Aspettate che si raffreddi e poi unitela alla crema, che dovrà essere quasi a temperatura ambiente. Versate la crema nello stampo e livellate bene la superficie. Trasferite il dolce in frigorifero per almeno 5-6 ore e al momento di servire decoratelo con i kiwi tagliati a pezzetti.

Cheesecake fredda al limone e basilico
Note:
  • Per questa cheesecake ho utilizzato uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro.
  • Non aggiungete la gelatina ancora calda alla crema perché potrebbero formarsi dei grumi.
  • Utilizzando dei biscotti adatti il dolce può facilmente diventare senza glutine e quindi adatto anche ai celiaci.
  • La cheesecake al limone e basilico si conserva in frigorifero per 1-2 giorni sotto la campana dei dolci.

Cheesecake fredda al limone e basilico