triangoli di doppia sfoglia ai lamponi

buongiorno…oggi vi presento una ricetta che è semplicissima per quanto riguarda gli ingredienti e il procedimento…anche c’è solo un piccolo accorgimento per ottenere una doppia sfoglia che li fa uscire altissimi e friabilissimi!!! ecco la mia ricetta dei triangoli di doppia sfoglia ai lamponi

INGREDIENTI(per 8 triangoli)

1 rotolo di pasta sfoglia(230 gr)

40 gr di burro a temperatura ambiente

zucchero a velo q.b.

marmellata di lamponi q.b.

PROCEDIMENTO

aprite la pasta sfoglia e ricavatene tanti cerchi con il coppapasta del diametro di 5 cm circa(se è più piccolo o più grande non fa differenza,questa misura è per regolarvi sulle dimensioni)ristendete i ritagli e ricavate altri cerchi,io ne ho ottenuti in tutto 10,ora mettete davanti a voi un cerchio (abbiate cura di tenere il tavolo infarinato altrimenti si appiccica!!!) spennellatelo con il burro morbido,mettete sopra un altro cerchio e spennellate anche questo e così via fino ad esaurimento dei cerchi che avete ritagliato…non spennellate l’ultimo cerchio che chiude la piramide…otterrete una cosetta del genere….

a questo punto con il mattarello stendete la sfoglia sottilmente(come era in origine)formando un grande cerchio,tagliate in 8 spicchi,tagliando prima a metà poi di nuovo a metà nell’altro senso,poi diagonalmente da destra e da sinistra,otterrete appunto 8 triangoli,mettete un cucchiaino di marmellata di lamponi alla base dei triangoli poi arrotolate il tutto verso la punta del triangolo,otterrete dei mini croissant che poi con la cottura e la sfoglia che si gonfierà un sacco,diventeranno dei triangoli,,,ora potete posizionarli su una teglia ricoperta di carta forno e infornarli in forno preriscaldato a 180°c per 20 minuti,una volta pronti fateli raffreddare e spolverizzateli con zucchero a velo…ora potete gustarveli!!! questo metodo l’ho utilizzato per preparare delle brioche che sono uscite una meraviglia!!! non con la pasta sfoglia però ma con un impasto lievitato che vi spiegherò presto…non  perdetevele!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente torta alle pesche sciroppate Successivo crostata di mele

Lascia un commento