risotto ai funghi porcini

visto che è il periodo di funghi,oggi vi presento la ricetta del risotto ai funghi porcini ma non una sola bensì due!!! infatti vi dirò come preparare il risotto ai funghi porcini secchi e anche come preparare il risotto ai funghi porcini freschi ma ora vediamo cosa serve per questa ricetta….

aspetto la tua iscrizione alla mia newsletter per essere sempre aggiornato,grazie!!!

clicca mi piace anche sulla mia pagina facebook!!!

INGREDIENTI(2 persone)

200 gr di riso(io acquerello)

1 cucchiaio di olio evo

1 scalogno

20 gr di porcini secchi o 300 gr di porcini freschi

mezzo bicchiere di vino bianco

brodo q.b.(mezzo dado per i porcini secchi)

sale e pepe

una noce di burro

PROCEDIMENTO

io personalmente preferisco i porcini secchi perchè sono molto più saporiti ma chi ha la fortuna di avere i porcini freschi beh non sono certo da buttare!!!!

partiamo con il risotto ai porcini secchi…

lavate bene con acqua tiepida i porcini secchi,poi metteteli in ammollo in mezzo litro di acqua tiepida,nel frattempo scaldate l’olio evo e soffriggete lo scalogno tagliato sottile,non deve colorire ma solo appassire,a questo punto aggiungete il riso e fatelo tostare qualche minuto,bagnate con il vino e fatelo evaporare completamente salate e pepate poi aggiungete i funghi secchi che avrete scolato senza buttare l’acqua e un mestolo di acqua e il mezzo dado,procedete la cottura a fuoco medio basso aggiungendo un altro mestolo di acqua dei funghi solo quando la precedente è completamente assorbita,portate così a cottura il riso,ci vorranno 15 minuti(se l’acqua dei funghi non dovesse bastare potete continuare aggiungendo acqua calda)quando il riso è pronto e morbido(non deve essere troppo asciutto)spegnete il fuoco e mantecate con la noce di burro…servite con abbondante formaggio grattugiato a disposizione.

proseguiamo con quello con i porcini freschi

lavate e pulite bene i porcini poi tagliateli a fettine sottili,in una pentola scaldate un cucchiaio di olio evo e aggiungete lo scalogno tagliato sottile,quando sarà leggermente appassito aggiungete i funghi porcini,rosolate per qualche minuto poi aggiungete il riso,tostate mescolando per 2 minuti,bagnate con vino bianco e fatelo assorbire,salate e pepate, a questo punto aggiungete un mestolo di brodo,fatelo assorbire poi aggiungetene un altro mestolo e così via fino a portare a cottura il riso ,mescolando di tanto in tanto,che deve risultare morbido(circa 15 minuti),spegnete il fuoco aggiungete la noce di burro e mescolate bene poi servite con formaggio grattugiato a disposizione…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente risotto al salmone Successivo cioccolata fatta in casa

Lascia un commento