besciamella

questa è la ricetta base e si può utilizzare per le lasagne,per i ripieni di crespelle o per timballi

preparazione e cottura 15 minuti

ingredienti per 600 gr di salsa besciamella:

  • mezzo litro di latte parzialmente scremato
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina bianca
  • sale pepe e cannella(facoltativa)

PROCEDIMENTO:

in una pentola piccola scaldare il latte con sale e cannella(io ne utilizzo pochissima per dare un pizzico di sapore) senza portarlo ad ebollizione,nel frattempo in una pentola di medie dimensioni scaldare il burro senza farlo friggere ne tantomeno colorire,togliere del fuoco e aggiungere la farina tutta in una volta a questo punto sbattendo con una frusta manuale aggiungere a filo il latte caldo sempre mescolando per evitare la formazione di grumi. una volta aggiunto tutto il latte rimettere sul fuoco e sempre mescolando portare ad addensamento togliere dal fuoco e…la besciamella è pronta!!!

TRUCCHETTO: se non la utilizzate subito prendete della pellicola trasparente e appoggiatela su tutta la superficie della besciamella togliendo per bene le bolle d’aria (non preoccupatevi se è bollente,alla pellicola non farà nessun effetto) in questo modo eviterete la formazione di quella sgradevole “crosticina” che solitamente si forma e da un bruttissimo effetto alla besciamella.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente frittatine di pane Successivo scaloppine al vino bianco

6 commenti su “besciamella

    • facileconpam il said:

      ciaoooo io uso la cannella perchè è più delicata…metto al noce moscata nel purè e ricette con purè…grazie per la visita

    • facileconpam il said:

      al cento per cento lo faccio sia con la besciamella sia con la crema pasticcera…perchè?
      me lo insegnarono a scuola e non ho mai smesso di utilizzare questo metodo…

      • ma non fonde? cioè io non ho mai provato, ti credo!!! però quando uso la pellicola vicino ad un tegame caldo si ammorbidisce un sacco :( poi chiedo anche a mia figlia che fa l’alberghiero ma non scuce nessun segreto sta sciagurata!

        • facileconpam il said:

          prova e poi fammi sapere…vedrai che mi darai ragione…quando togli la pellicola dalla custodia prendila ben salda con le mani e poi la metti sulla pietanza….si ammorbidisce certo ma non fonde e non rilascia strani sapori…si formeranno delle bolle d’aria ma è abbastanza che ci metti sopra un dito e svaniscono…ed inoltre come appunto scrivevo nella ricetta impediscono il formarsi di quella disgustosa crosticina…non so a te ma a me capita spesso soprattutto sulla crema pasticcera che se la lascio anche solo 10 minuti scoperta forma ‘la crosticina’ ed io solitamente non la buttavo via ma la mischiavo,rovinando così la bella consistenza cremosa e rendendola grumosa,allora mi sono decisa ad adottare sempre questa tecnica…non volevo scriverlo perchè a me sembrava normalissima questa cosa invece vedi?per te era una cosa nuova e mi hai dato un ottimo spunto per il blog…fa benissimo tua figlia a non dire nulla dei trucchetti…un vero cuoco fa così!!! anche io non ho mai detto nulla…a parte adesso con il blog..perchè è troppo bello condividere trucchi e consigli con tanti amici…e anche io sto imparando molto!!!grazie a tutti!!! Ti aspetto domenica sul mio blog che pubblicherò una famosa ricetta(con le varie varianti) e …..CON FOTO! finalmente….grazie al tuo consiglio ovviamente un bacione

Lascia un commento