Torta Danubio, cotto e emmental

Aggiornato di recente2

DSCF6688

 

 

DSCF6695

Un rustico che proviene dalla cucina campana ed è tipica delle celebrazioni pasquali 🙂

Ingredienti:

500 gr di farina 00

20 gr di lievito

1/2 bicchiere di latte

1 cucchiaio e mezzo di zucchero (chi lo preferisce meno dolce, va bene un cucchiaino da the colmo)

100 gr di burro

3 uova

1 pizzico di sale

200 gr di prosciutto cotto

150 gr di formaggio emmental

2 uova piccole per spennellare

Burro per la teglia

Preparazione:

In un contenitore sbriciolare il lievito, unire mezzo cucchiaio o cucchiaino di zucchero e il latte tiepido.

Mescolare bene e versare 7 cucchiai di farina setacciata, lavorare con una frusta, finché non si addensa il composto.

Coprire con pellicola e far riposare per 30 minuti.

Trascorso il tempo, unire il burro fuso e lasciare raffreddare.

Aggiungere un uovo alla volta, lo zucchero restante e il sale.

Trasferire tutto nel contenitore con la restante farina e mescolare, lavorando il panetto, che resterà morbido.

Coprite e fate riposare per 2 ore all’incirca.

Dopo, create delle palline, farcite centralmente con cotto e cubetti di formaggio (tagliati precedentemente) e richiudete bene.

Imburrate una teglia antiaderente, disponete le palline vicine e fate riposare per 1 ora ancora.

Spennellate poco prima di infornare con delle uova sbattute e infornate a 180° per 30 minuti all’incirca, che dire meravigliosa questa torta danubio!!!!

Non trovate? A parte i tempi di lievitazione, è facilissima 🙂

 

 

 

Precedente I miei bignè con crema profumata al caffè, liquore alla nocciola e salsa caramello mou Successivo Ciambella fresca alle nocciole, cacao e pesche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.