Quiche con ortaggi

 

quiche con ortaggi

Un piatto semplice e gustoso, la QUICHE CON ORTAGGI è la cena o il pranzo ideale per chi vuole mantenersi leggero e mangiare con gusto.

Ieri mia suocera, gentile come sempre, mi ha mandato un pò di regali dal suo orto, tra cui le melanzane e i pomodori.. ecco io avevo anche delle patate locali ed ecco nascere la mia ottima quiche con ortaggi di stagione.

La QUICHE è una torta salata di origini francesi, la piu’ famosa è la LORRAINE, possiamo utilizzare sia un impasto a base di farina, acqua, olio, burro, ci sono infinite versioni e poi è possibile preparare queste torte rustiche con la pasta sfoglia, fatta in casa o comprata.

Un’idea facile e sfiziosa per un aperitivo con gli amici, oppure per il pranzo al mare.

Oggi realizzeremo la quiche con ortaggi, leggera e molto gustosa!

Gli ingredienti sono:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda o rettangolare
  • 1 grossa patata
  • 1 melanzana grande viola
  • 1 pomodoro grande
  • Sale
  • Olio Evo
  • Aromi a piacere

Preparazione:

lavare la melanzana, eliminare le estremità e affettarla sottile.

Adagiare le fette su piastra calda poco oleata e far dorare dolcemente.

Intanto, sbucciate la patata e tagliatela a rondelle molto sottili , friggete in pochissimo olio, giusto il tempo di ammorbidirsi e salate.

Lavate il pomodoro, eliminate la buccia e tagliatelo a pezzettoni, cuocete velocemente in padella qualche minuto con un filo d’olio e salate.

Stendete la pasta sfoglia su uno stampo, farcite prima con le melanzane (precedentemente salate e oleate), versate il pomodoro e adagiate le patate.

Chiudete i bordi verso l’interno della quiche, spennellate con poco olio e cuocete in forno a 160°/180° per 30 minuti all’incirca.

Appena pronta, fate intiepidire e gustatela con un buon bicchier di vino.

Personalmente, adoro mangiarla fredda.

P.S. Potete aggiungere della scamorza affumicata 😉

Credo che la bontà di questo piatto così facile, siano i prodotti freschi, la garanzia di mangiare cose sane e fatte crescere con amore 😀

 

 

Sfizierie , , , , , , , , , ,

Informazioni su cosaceinpentola

Ciao! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce.. Non c'è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e.. sentire un profumo delizioso.. quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c'è in Pentola e dedicarlo a mia madre "Teresita"... e a Rosamaria che mi ha dato l'idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo :) Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com "Cucinare è un modo di dare." Michel Bourdin

Precedente Pancakes con acqua Successivo Torta alla crema di Boston

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.