Chiacchiere friabilissime

Le CHIACCHIERE FRIABILISSIME non dovrebbero mai mancare a Carnevale, il profumo che avvolge la casa fa subito festa!

Conosciute con nomi diversi, cenci, bugie, frappole, guanti ect ect e realizzate in vari modi, c’è chi le preferisce piu’ morbide, chi piu’ croccanti come un biscotto e chi come me friabili, alla fine è un dolce tradizionale che unisce gusto e semplicità in una sfoglia che può essere anche lavorata, cambiando forma e servita con cioccolato e altre creme.

Tante bolle, friabilità, una ricetta perfetta che vi farà ricevere i complimenti di tutti!!! 😀

 

Chiacchiere friabilissime (800x600)

CHIACCHIERE FRIABILISSIME

Ingredienti:

  • 350 gr di farina di grano tenero 00
  • 35 gr di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 uova fredde
  • 20 gr di strutto
  • 4 cucchiai di marsala (oppure vino bianco, grappa, sambuca)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

sbattere le uova, versare la farina setacciata poco per volta, aggiungere lo zucchero, la vanillina e lavorare il composto. Unire lo strutto ammorbidito, il liquore scelto, il sale e formare un panetto morbido.

  • Il mio consiglio è di aggiungere inizialmente 300 gr di farina e la restante  alla fine.
Fate riposare coprendo con pellicola per almeno 1 ora, non abbiate fretta (è una cattiva compagna per le chiacchiere buone).

Trascorso il tempo di riposo, spolverizzate con la farina e ricavate delle sfoglie sottilissime, date la forma che preferite, a fiocco, lunghe, corte, a triangolo, praticando sempre dei tagli al centro della chiacchiera con una rotellina dentellata.

Friggere in abbondante olio, far dorare  e fare asciugare su carta assorbente.

Spolverizzare tanto zucchero a velo appena fredde, oppure servire accompagnando con del cioccolato fuso 😀

Deliziose, vedrete che bontà 😉

carnevale

Io vi aspetto sempre sulla mia pagina facebook, alla prossima e felice CARNEVALE!

 

Precedente Buccellati homemade Successivo Tortino morbido gusto ciobar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.