Scialatelli cozze e patate su crema di pomodori a pendolo al rosmarino di Nato Micale

scialatelli nato

Ingredienti per 4 persone:
scialatelli freschi 400 g
cozze 500 g
pomodorini a pendolo 400 g
patate 150 g
rosmarino fresco q.b
burro 1 noce
olio extravergine di oliva q.b
aglio 1 spicchio
peperoncino a piacere
sale q.b
pepe q.b

Procedimento:…
Scottare i pomodori in abbondante acqua bollente per un minuto circa in modo tale da poterli spellare.
In una padella mettere aglio e olio e aprire le cozze. Mettere da parte l’acqua delle cozze e sgusciatele.
Pelare le patate e tagliatele a dadini.
In una padella aggiungere aglio olio e il rosmarino fresco tritato finemente. Far soffriggere e aggiungere le patate e a piacere se si vuole si può aggiungere del peperoncino fresco. Lasciare cuocere le patate aggiungendo man mano l’acqua se necessita la cottura. A metà cottura delle patate aggiungere l’acqua delle cozze filtrate e aggiungere un paio di pomodorini spellati. Portare a cottura la salsa fino a quando le patate non saranno cotte.
A questo punto schiacciare i pomodori messi nella salsa e toglierli in modo da tenere solo il gusto.
Per la crema di pendolo fare un fondo d’aglio e mettere i pendoli privati dalla buccia, far cuocere e frullare il tutto. Una volta frullato il tutto aggiungere pochissimo burro in modo che la crema sia legata.
Adagiare la crema di pomodori sul fondo del piatto.
Cuocere gli Scialatelli in abbondante acqua salata al dente e passarli in padella, aggiungere le cozze e legare il tutto con un filo d’olio. Impiattare il tutto ben caldo.

nato

Precedente Risi & fichi di Girolamo Orlando Successivo Riseria Capittini: l'eccellenza e la qualità racchiusa in un chicco di riso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.