Risotto alla Melagrana di Nicol Semeraro

Bentrovati amici lettori! Per questa settimana vi voglio deliziare con un risotto invernale e insolito, adatto anche a un giorno di festa, grazie ai chicchi di melagrana che regalano un bel tocco di colore. È un primo piatto raffinato, dal sapore delicatamente dolce, poiché il riso è cotto con un po’di succo della melagrana. I chicchi interi, invece verranno amalgamati nel risotto a fine cottura, ma al contrario di quanto si possa pensare, gli ossicini in esso contenuti non disturberanno affatto il palato, ma sprigioneranno tutto il loro sapore e renderanno il risotto davvero particolare e gustoso.

risotto meligrana

Gli ingredienti per preparare questa ricetta sono:
per 4 persone:
riso Carnaroli 320 g
melagrano 2
vino bianco secco 1 bicchiere
brodo vegetale q.b.
cipolla
burro 1 noce
formaggio grattugiato q.b. per mantecare
olio extravergine di oliva 2 cucchiai
Sale q.b

Procedimento:
Sgranare una melagrana e spremere il succo dell’altra. In una pentola scaldare un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, unire la cipolla tritata e farla appassire. Aggiungere il riso e mescolare; quando diventa brillante, unire il vino e lasciare evaporare. Versare il succo di melagrana e portare a cottura aggiungendo un mestolo di brodo caldo alla volta. Ritirare dal fuoco, unire i grani della melagrana, la noce di burro, un po’ di formaggio grattugiato e servire.

Nicol la trovate qui:
http://blog.giallozafferano.it/happyniky/

1461312_10201552006257150_1931128526_n

Precedente Scialatielli con pomodorini cozze e vongole di Morena Maci Successivo Cucina Arte e... Storia s'incontrano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.