Peperoni arrostiti sulla piastra

I peperoni ortaggi per eccellenza della stagione estiva sono ottimi arrostiti e utilizzati poi in tante ricette gustose .
Per arrostirli vi sono vari modi ,al forno , sul gas , alla brace, sulla piastra di ghisa che e’ il sistema da me utilizzato
Per avere peperoni ben cotti e saporiti   la pelle si deve abbrustolire senza annerirsi molto o bruciarsi ma deve raggrinzirsi e bisogna farli cuocere uniformemente anche nelle pieghe.

  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30/35 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 4 Peperoni (Gialli e rossi)
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • 1 q.b. Sale
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Cipolla rossa
  • foglia Basilico
  • foglia Menta

Preparazione

  1. Peperoni arrostiti sulla piastra

    Scegliete peperoni carnosi e ,possibilmente , senza tante pieghe così cuoceranno più facilmente .
    Lavateli e asciugateli
    Metteteli sulla piastra riscaldata e, mantenendo il fuoco moderato, rigirateli spesso senza usare forchette o pinze che bucherebbero i peperoni.
    A fine cottura metteteli ancora caldi in un sacchetto di plastica e fateli freddare
    Con questo sistema in un attimo li spellerete
    Ora togliete il picciolo ,i semi e tagliateli a striscioline .
    Preparate il condimento con olio,lo spicchio d’aglio tritato con le foglie di basilico e menta, il  sale e un po’ di peperoncino.  Versatelo sui peperoni e prima  di servirli fateli insaporire così i peperoni sprigioneranno tutto il loro profumo e saranno squisiti da gustare
    Sono ottimi come contorno per piatti di carne  o su una bruschetta come antipasto oppure per rendere particolare   una semplice insalata di pomodoro .

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FB e condividi sul tuo profilo

Precedente Confettura di albicocche bio Successivo Involtini di melanzane con nduja

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.