Morzello di Baccalà morzeddhu e baccalà

Morzello di baccala

Morzello di BaccalàIl morzello di baccalà o in dialetto Catanzarese ” U Morzedhu e baccalà’ è l’alternativa di magro al tipico morzello di carne ( avrò modo di scrivere anche di questo)
Il morzello di baccalà era usanza servirlo il Venerdi Santo perchè , essendo periodo di Quaresima, non si mangiava carne.
Per mangiare il morzello di baccalà bisogna avere la pitta che è un pane particolare di forma circolare caratteristica del Catanzarese.
Deve essere stretta, con poca mollica e, da noi , si trova in tutti i panifici.
Poi si divide in porzioni e i pezzi si tagliano a metà ma non aperti completamente .
Si bagnano i due lati della pitta nel morzello di baccala’, si riempie il pane con il pesce e il sugo e a questo punto si mangia a ”MORSI”

INGREDIENTI: MORZELLO Di BACCALA’
Baccalà già spugnato 800 gr.
Concentrato di pomodoro 2/3 cucchiai
Cipolla ,olio evo, peperoncino piccante ,origano possibilmente a rametto.
Morzello Baccalà
PROCEDIMENTO: MORZELLO BACCALA’
Tagliare il baccalà a pezzetti,spinarlo e togliere la pelle
Soffriggere la cipolla tagliata sottile nell’olio con il peperoncino.
Unire il baccalà e farlo insaporire un pò.
Aggiungere il concentrato diluendolo con acqua calda e il rametto di rosmarino.
Coprire e fare cuocere a fuoco lento per un’oretta.
Salare alla fine perchè il baccalà cede un pò di sale.
Ora prendere la  pitta e seguite le istruzioni suddette.
Naturalmente non avendo la pitta si può mangiare nel piatto fondo con un buon pane fragrante!
Buon Appetito!

Precedente Torta di Mele Morbida ricetta dolce Successivo Bignole di carnevale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.