Involtini di pollo al pesto di rucola – Ricetta salva cena

Gli involtini di pollo al pesto di rucola sono la ricetta che ti salva la cena!
Quando arrivi tardi a casa, hai il petto di pollo in frigo che ti aspetta, ma vuoi comunque preparare qualcosa di carino, confortante, che ti risolva la giornata, un salva-cena facile, veloce, sfizioso e leggero, ecco che arrivano gli involtini di pollo al pesto di rucola.
Pronti? Andiamo a prepararli!

Involtini di pollo
Involtini di pollo al pesto di rucola – Ricetta salva cena

Di cosa ho bisogno: frullatore, padella, coltello, stuzzicadenti.

Ingredienti:
fettine sottili di pollo (1 fettina per ciascun involtino);
pomodorini rossi e gialli (ho utilizzato pomodorini di questa estate lavati e surgelati interi in buste da frezeer);
mezzo porro;
rucola;
30 gr. di granella di mandorle;
2/3 cucchiai di pecorino romano;
olio extra vergine di oliva;
sale;
acqua.

Procedimento:
Per prima cosa ho preparato il pesto di rucola frullando una generosa mangiata di rucola, la granella di mandorle, il pecorino romano, 2 cucchiai di olio e 1 di acqua.
Prendere le fettine del petto di pollo e spalmarle con il pesto di rucola; arrotolarle e fermarle con due stuzzicadenti.
Tenere da parte.
Pulire il porro e tritarlo finemente con un coltello.
In una padella mettere il porro, un filo di olio, 2 cucchiai di acqua e farlo rosolare leggermente; unire i pomodorini interi, salare e far cuocere fino a che non si saranno ammorbiditi, aggiungendo acqua se necessario.
Aggiungere gli involtini di pollo e farli cuocere nel sughetto di pomodorini, rigirandoli da tutti i lati.
Basteranno pochi minuti.

Sono buonissimi accompagnati con del purè.
Buon appetito!

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente AVIOTURISMO - In volo sul Monviso, la sorgente del Po e le Langhe Successivo Biscotti facili e veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.