Crea sito

Pizza a Lunga Lievitazione (Senza Glutine)


La Pizza a Lunga Lievitazione è una Pizza fantastica. La Pizza a Lunga Lievitazione è una pizza facilissima da preparare e dalla riuscita assicurata. Preparare la pizza a lunga lievitazione è facilissimo, perche per preparare la pizza a lunga lievitazione basta impastare il giorno prima. E il giorno dopo stender e cuocere. Non è la prima volta che preparo la pizza a lunga lievitazione ma siccome stavo aspettando il forno nuovo, ho aspettato che arrivasse per fare la pizza a lunga lievitazione da pubblicare. Per preparare la pizza a lunga lievitazione ho usato come sempre la Farina MaxFree che è fantastica, ma questo ormai già lo sapete. La lunga lievitazione in frigo permette all’impasto di maturare con il risultato i una pizza anche piu leggera.  Ma passiamo subito alla ricetta della Pizza a Lunga Lievitazione.

Ingredienti per due Pizze
300 gr di Farina MaxFree
290 ml di acqua
3 gr di lievito di birra secco (anche 2,5 va bene)
1 cucchiaio di olio
sale qb
Bustine per alimenti (quelle che si usano per congelare)
olio qb che servirà a ungere le bustine
*Se Usate una Farina Diversa usate 250 ml di Acqua.
Procedimento:
Allora per prima cosa dovete decidere quando volete cuocere la pizza perche la lievitazione in frigo è di 18 ore. In una ciotola mettete la farina e il lievito secco. Mescolate. Unite l’acqua appena appena tiepida e iniziate ad impastare con una forchetta. Quando l’acqua inizierà ad essere assorbita unite l’olio e infine il sale. Mescolate sempre con la forchetta. Coprire con pellicola e fate riposare 30 minuti. Trascorsi i 30 minuti trasferite l’impasto su un piano infarinato aiutatevi con un po di farina e un tarocco. Dividete l’impasto in panetti da 280-300 gr. Prendete le bustine per alimenti versate un goccio d’olio e mettete il panetto nella bustina. Oleate anche la superfice del panetto. Chiudete la bustina. Ripetete l’operazione con l’altro panetto. Mettete i panetti in frigo. Il giorno dopo (dopo 18 ore) tirate fuori i panetti dal frigo. Toglieteli dalle bustina e lasciateli su un piano infarinato coperti da pellicola almeno 1 ora. Anche due vanno bene. Dipende anche dalla temperatura in casa. Io a volte li li metto già nella teglia senza stenderli. Trascorsa l’ora ungete una teglia. Trasferite il panetto nella teglia e stendere l’impasto dal centro verso i bordi, lasciando i bordi piu alti. Farcite e Infornate al max della temperatura del vostro forno per 15 minuti. Controllate la cottura perche ogni forno è diverso.
Per il Ripieno:
100 gr di Ricotta
30 gr di parmigiano
50 gr di salame napoletano senza glutine
prosciutto cotto a piacere senza glutine
200 gr di fior di latte
passata di pomodoro
Stendete la pizza sempre tonda. Lavorate la ricotta con sale e parmigiano. Mettete la ricotta su metà pizza, unite il salame il prosciutto cotto e 100 gr di fior di di latte. Chiudete a metà formando una mezzaluna. Condite la mezzaluna con la passata di pomodoro e il resto del fior di latte. Infornate al max del forno per 15-20 minuti.

No votes yet.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.