Panzerotti veloci senza lievitazione

Panzerotti veloci senza lievitazione e senza glutine, ripieni di pomodoro e mozzarella, gustosi e facilissimi da preparare; ideali da servire come aperitivo o per una cena veloce dell’ultimo minuto. Provateli, sono sicura che vi toccherà raddoppiare la dose.

Ricette da non perdere=> Spaghetti alla crema di peperoni e stracciatella,  Crocchette di zucca,

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Per realizzare i panzerotti veloci senza lievitazione ho usato la ricetta delle mie piadine senza glutine che trovate => QUI. Farcito con quello che avevo in frigo e fritti in olio caldo. Volete sapere se si possono fare al forno? La risposta è SI; vi scrivo come alla fine della ricetta.

Se non siete celiaci o intolleranti al glutine seguite questa versione => QUI 

Qui sotto lascio la video ricetta che vi consiglio di guardare:

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    5 panzerotti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • farina per pane senza glutine Biaglut (oppure Nutrifree) 200 g
  • Latte 150/170 ml
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Sale
  • Passata di pomodoro 1 tazza
  • Mozzarella 1
  • Wurstel e prosciutto cotto
  • Olio di semi di girasole 500 g

Preparazione

  1. In una terrina versare la farina, il sale, lievito e l’olio e mescolare. incorporare un po per volta il latte e impastare fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.

    Stendere l’impasto sulla spianatoia leggeremente infarinata e con una tazza da latte ritagliare dei dischi di pasta. Rimpastare i ritagli e stendere di nuovo fino a ottenere 5 dischi.

    Aggiungere al centro di ogni disco di pasta 1 cucchiaio di passata di pomodoro, sale, mozzarella a fettine e wurstel a rondelle oppure prosciutto cotto.

    Spennellare tutto il bordo dei panzerotti con dell’acqua e piegare la pasta su se stessa formando dei mini calzoni.

    Sigillare bene i bordi( guarda video).

    Procedere in questo modo con tutti i panzerotti.

    Versare abbondante olio di semi di girasole in una padella, e una volta caldo immergere 2 o 3 panzettoni alla volta. Far cuocere da entrambi i lati fino a doratura. Scolare su carta assorbente.

    Se volete potete cuocerli anche in forno a 180 gradi per 25 minuti.

     

Commenti

commenti

Precedente Spaghetti alla crema di peperoni e stracciatella Successivo Orecchiette con broccoli e prosciutto cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.