Gnocchi con pesto e gamberi

Gnocchi con pesto e gamberi un primo piatto veloce, gustoso e facilissimo da preparare. Perfetto da servire in ogni occasione.

Per preparare questo buonissimo primo non potevo non usare i miei gnocchi senza glutine fatti in casa, e per condirli il pesto di mandorle e zucchine che avevo preparato qualche giorno prima.

Il pesto di mandorle e zucchine si può sostituire con del semplice pesto di basilico e gli gnocchi con il formato di pasta che più vi piace.

Nella lista degli ingredienti vi lascio la ricetta del pesto di zucchine e mandorle e degli gnocchi di patate fatti in casa.

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate (fatti in casa con la mia ricetta) 300 g
  • Pesto (fatto in casa con la mia ricetta) 4 cucchiai
  • Gamberi 300 g
  • Prezzemolo (tritato)
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva cucchiaino
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. In una padella fate scaldare un filo d’olio e l’aglio sbucciato.

    Aggiungete i gamberi e lasciate cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Aggiungete anche il pesto e insieme un mestolo di acqua di cottura.Mescolate in modo che il pesto si scioglie e si crea una cremina.

    Nel frattempo tuffate gli gnocchi in acqua bollente salata e non appena salgono a galla, scolate subito  e trasferiteli nella padella con i gamberi.

    Mantecate a fiamma vivace per qualche secondo, aggiungete il prezzemolo tritato. Servite subito con un filo d’olio crudo e un ciuffetto di prezzemolo.

     

     

Note

Se provate questa ricettina , non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.

A domani con una nuova ricetta

un bacio Mary

RICETTE CONSIGLIATE => Torta salata sette vasetti, Torta salata con zucchine e pancetta 

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Commenti

commenti

Precedente Piadine senza glutine Successivo Risotto con asparagi e zafferano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.