Crostata ripiena di crema al caffè

Crostata ripiena di crema al caffè, golosa e facile da preparare; perfetta da servire come dolce della domenica e non solo.
Per realizzare questa buonissima crostata ho usato la farina Caputo senza glutine per pane e farcito con della deliziosa e delicata Crema pasticcera al caffè che ho visto nel blog della mia amica Terry.
Provate, è davvero buonissima!

RICETTA DA NON PERDERE=>Frittelle Nuvolette al pomodoro e olive morbidissime
Torta rosa del deserto allo yogurt

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina per pane Caputo
  • 2uova
  • 130 gzucchero
  • 120 q.b.burro
  • 2uova
  • 5 glievito in polvere per dolci

Per la crema pasticcera al caffè

  • 2tuorli
  • 400 mllatte
  • 100 gcaffè amaro
  • 140 gzucchero
  • 45 q.b.amido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la crema pasticcera al caffè.

    scaldare il latte con il caffè fino a sfiorare il bollore.

    Nel frattempo mescolare con una frusta i tuorli con lo zucchero. Sempre continuando a mescolare con la frusta aggiungere l’amido di mais setacciato e a filo il latte.

  2. Portare sul fuoco e far addensare a fiamma media continuando a mescolare continuamente.

    Non appena la crema è pronta, trasferirla in un contenitore di vetro, coprire con la pellicola a contatto e lasciarla raffreddare a temperatura ambiente.

  3. Preparate la pasta frolla, impastando la farina con lo zucchero, il burro le uova e il lievito. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti coperta con la pellicola.

    Dividere la frolla.

    Rimpastate  e stendete la prima parte di frolla sulla spianatoia, con l’aiuto di un po di farina di riso e posizionatela  in uno stampo da crostata.

  4. Eliminate la frolla in eccesso e bucherellate il fondo con la forchetta.

    Farcite con la crema al caffè e livellate con il dorso del cucchiaio.

    Stendere l’altra parte di frolla, formando un disco, posizionatelo sopra il guscio di frolla  e richiudete i bordi.

  5. Infornare a 180° per 20 minuti e altri 10 minuti solo cottura sotto. Controllate la cottura di tanto in tanto perché ogni forno è diverso!

    Lasciate raffreddare bene prima di servirla.

  6. Decorare con zucchero a velo

4,4 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Insalata di sorgo e ceci con zucchine e feta Successivo Insalata di lenticchie, pomodorini e zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.