Crema pasticcera senza glutine

Ricetta per preparare una  buonissima Crema pasticcera senza glutine , con il Bimby e senza.

La crema pasticcera senza glutine è perfetta per farcire torte di ogni tipo , rotoli , bignè e ideale da servire come dessert al cucchiaio.

Se cercate idee golose per utilizzare la crema pasticcera , date uno sguardo qui => Paris Brest senza glutine , Sbriciolata con crema e fragole , Millefoglie alle fragole ,Zuccotto all’ananas , Dessert crema e pesca , Biscotti al cacao con crema 

Salvate la ricetta della Crema Pasticcera senza glutine e provatela presto 😉

Vediamo cosa occorre e come si prepara la Crema pasticcera senza glutine

Ingredienti

500 ml di latte possibilmente intero

2 uova intere

2 tuorli

100 g di zucchero

40 g di amido di mais

buccia grattugiata di limone o bacche di vaniglia

Procedimento Bimby

Nel boccale versate lo zucchero e la buccia di limone e azionate 40 sec vel Turbo

Aggiungete le uova  : 20 sec vel5

Unite il latte e l’amido di mais :  10 sec vel 2 e cuocete 7 min 80 gradi vel 4

Trasferire la crema pasticcera senza glutine in una ciotola , coprire con la pellicola e lasciar raffreddare.

Procedimento senza Bimby

Montare in una pentola lo  zucchero  con le uova , aggiungere l’amido di mais setacciato, a parte riscaldare il latte con la scorza di limone, e appena caldo aggiungere a filo nella pentola sul fuoco con le uova mescolando per evitare la formazione di grumi. Fate addensare, e togliete dal fuoco.

Trasferire la crema pasticcera senza glutine in una ciotola , coprire con la pellicola e lasciar raffreddare.

Se provate questa ricettina  ,non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto. E se avete altre idee e variate fatemele sapere così le provo tutte 😀

A domani con una nuova ricetta

un bacio Mary

Ricette consigliate : Torta alla marmellata senza glutine e lattosio , Sfogliatelle frolle  senza glutine

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Una risposta a “Crema pasticcera senza glutine”

  1. Ciao cara Mary. Ho usato la tua ricetta per fare la crema seguendo il procedimento per il Bimby. Io ho il “fratello povero” di cui però non ho da lamentarmi. Non arriva a velocità 4 in cottura a 80° perciò ho settato velocità 3 per 9 minuti. Alla fine era ancora molto molto liquida. Ho ripetuto il passaggio altre due volte per 7 minuti ciascuno ma dopo 25 minuti che andava era sempre liquidissima e ho deciso di trasferire il tutto in un tegame e fare con la frusta. Ho aggiunto un altro cucchiaino scarso di amido di mais e finalmente, ripreso il bollore si è addensata. Tu credi che avrei dovuto aggiungere altra maizena nel boccale? Hai qualche suggerimento da darmi? Era la prima volta che usavo il robot per fare la crema. Non ho usato la farfalla ma non so se fosse sottointeso nella ricetta. Grazie in anticipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.