Cartellate senza glutine

Cartellate senza glutineRicetta della Cartellate senza glutine , un dolce tipico pugliese che non manca mai sulle tavole nelle feste natalizie . Si possono condire con il vincotto d’uva o di fichi , oppure con del miele e dei confettini colorati.

La ricetta delle Cartellate senza glutine che vi propongo oggi è della mia amica Patty , che ringrazio di cuore perchè sono a dir poco strepitose e uguali di sapore a quelle con il glutine.. Nella ricetta originale pugliese non si utilizzano le uova ,ma con le farine senza glutine è davvero difficile impastare questo tipo di pasta senza uova .

Ho realizzato il video delle cartellate senza glutine che vi lascio qui sotto e vi consiglio di guardare 😉

Cartellate senza glutine

Vediamo subito cosa occorre per preparare le Cartellate senza glutine

Ingredienti

500 g di farina per pane senza glutine Nutrifree
2 uova
50 g di zucchero
90 ml di olio
130 ml circa di vino bianco secco

poi per condire
vincotto quanto basta
50 g cioccolato fondente 50 g mandorle sgusciate e cacao amaro

Procedimento

In una terrina versate la farina e al centro aggiungete lo zucchero e le uova. Mescolate con il cucchiaio e impastate con le mani. Aggiungete un po per volta il vino e continuate a impastare sulla spianatoia fino ad ottenere un’impasto omogeneo e morbido. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo , allungate leggermente l’impasto e dividetelo in più parti.

Infarinate la spianatoia e rimpastate velocemente un pezzo d’impasto. Stendetelo con il matterello e poi passatelo nel rullo nella macchinetta per pasta. Ripiegatelo e passatelo nuovamente nel rullo.

Dividete la sfoglia in due parti , ripassatela ancora nella macchinetta avanzando a una tacchetta con il rullo (vedi video ) .

Con una rotellina tagliapasta , ritagliate delle strisce.

Ora piegate in due le striscioline e unitele con le dita a distanza di 2 o 3 cm, infine arrotolatele formando una specie di rosa unendo la pasta con dei “pizzicotti”.

Lasciate asciugare coperte con un telo le cartellate anche tutta la notte.

Friggete le cartellate in abbondante olio di semi rigirandole in modo che coloriscono da entrambi i lati.

Scolate e lasciatele asciugare su carta assorbente.

Riscaldate il vincotto in una padella e non appena le cartellate si raffreddano , immergetele nel vincotto in modo da ricoprirle e trasferitele in un piatto da portata.

Condite sopra con una spolverata di cacao , mandorle e cioccolato tritati al coltello e se vi piace un pizzico di cannella.

Vi consiglio di guardare il video per capire bene come si realizzano e come si da la forma tipica delle cartellate.

Spero che questa ricetta vi piaccia e se li provate non esitate a inviarmi le foto nella pagina facebook.

Vi aspetto nel nuovo gruppo facebbok => In cucina con Zero glutine 100% Bontà 

A domani con una nuova ricetta

un bacio Mary

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Ricette consigliate => Stella di Natale , Mandorle Atterrate

 

 

Commenti

commenti

Precedente Zuccotto di pandoro al tiramisù Successivo Mini quiche ai funghi e formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.