Trapunta di sfoglia broccoletti e provola rustichella

TRAPUNTA di SFOGLIA BROCCOLETTI e PROVOLA, rustichella, ricetta sfiziosa con la pasta sfoglia, antipasto per le feste, idea da fare per Natale con friarielli o cime di rapa.

Semplice e gustosissima la trapunta di sfoglia broccoletti e provola, una rustichella sfiziosa e perfetta come antipasto per le feste, ottima sia a pranzo che cena, piacerà di sicuro a tutti.

Preparare la trapunta di sfoglia broccoletti e provola è molto semplice, ovviamente occorrerà prima preparare e cuocere la verdura poi si farcisce la sfoglia e si realizza la griglia tipica di una soffice trapunta.

Si ritaglia a pezzi per essere servita ma ovviamente potete sistgemarla sopra un bel tagliare insieme ai salumi o alle salsicce, roba da leccarsi i baffi.

I friarielli sono tipici napoletani, al di fuori della Campania sono cime di rape spacciate per friarielli, anche quelli surgelati non sono i veri friarielli napoletani, vuoi mettere che crescono sui fianchi del Vesuvio?

Il terreno vulcanico ne conferisce probabilmente il sapore e la partiolarità, sono amarognoli e si mangiano fritti, mai sentito di friarielli bolliti o cotti diversamente quelle sono le rape, diffidate dalle imitazioni 😉

Seguitemi in cucina oggi c’è la trapunta di sfoglia broccoletti e provola!

Trapunta di sfoglia broccoletti e provola rustichella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni20 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 pasta sfoglia
500 g broccoletti (o friarielli)
150 g provola affumicata

Strumenti

Passaggi

Per la ricetta, da napoletana, ho utilizzao i friarielli, ottimi i broccoletti, cime di rape o broccoli.

Lava per bene la verdura poi rosola uno spicchio di aglio in un’ampia padella, eliminalo e aggiungi le verdure, fai cuocere un po’ a fiamma medio-bassa, il tanto da appassire le verdure, aggiungi olio se li preferisci più saporiti oppure un po’ di acqua.

Per la cottura dei friarielli originali napoletani (non cime di rapa) consiglio di non aggiungere acqua e di non utilizzare il coperchio, per le altre verdure puoi cuocere con il coperchio chiuso.

Appena le verdure sono cotte sgocciale per bene.

Togli la sfoglia dla frigo 10 minuti prima di utilizzarla poi sistemala sul piano di lavoro e farcisci solo la metà con la verdura e pezzi di formaggio, richoiudi riportando sopra l’altra metà.

Disegna una griglia con il coltello, io ho realizzato 4 file per 5, quindi 20 pezzi, non dividerli, inforna e cuoci nel forno caldo a 200° per 15 minuti.

Sforna e ritaglia seguendo le linee segnate in precedenza.

Bon appétit
Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Arte in Cucina consiglia

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.