Crea sito

Torta sfogliatella frolla al cioccolato e mandorle

Torta sfogliatella frolla al cioccolato con frolla alle mandorle, dolce facile e veloce, torta gustosa con ripieno da fare in poco tempo.

Torta sfogliatella frolla al cioccolato facile e veloce

Beh se non avete ancora provato la torta sfogliatella classica è arrivato il momento di provare la torta sfogliatella frolla al cioccolato con una base friabile con mandorle e un ripieno semplice e veloce da preparare.

La ricetta della torta sfogliatella frolla al cioccolato è davvero semplice e anche veloce da realizzare, ci vuole poco, la farcitura si prepara in 10 minuti, la frolla lo stesso, perderete più tempo a stendere la base che a realizzare tutto il dolce.

Provate la torta sfogliatella frolla al cioccolato, semplice buona!


Torta sfogliatella frolla al cioccolato facile e veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • per la base:
  • 100 g di mandorle pelate
  • 150 g di farina per dolci
  • 80 g di zucchero
  • 120 g di burro o strutto
  • qualche goccia d aroma di mandorle amare
  • Per il ripieno:
  • 125 g di semolino
  • 450 ml di latte o acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 125 g di ricotta di pecora o vaccino
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • per farcire:
  • cioccolato fondente quanto basta

Procedimento:

La torta si compone di:

pasta frolla alle mandorle

crema al semolino e ricotta

cioccolato fondente

  1. Preparate la crema:
  2. Mettete il latte in un pentolino e portatelo quasi ad ebollizione, versate di getto il semolino e mescolate con le fruste per evitare che si formino dei grumi.
  3. Aggiungete il cioccolato fondente e girate per 3-5 minuti circa.
  4. Spostate il pentolino dal fornello e fate intiepidire.
  5. Nel frattempo preparate la base:
  6. tritate le mandorle a farina con lo zucchero, unite la farina, le gocce di mandorle amare e il burro.
  7. lavorate velocemente, a mano o con un robot, l’impasto deve compattarsi come una frolla normale e non restare sbricioloso, se dovesse servire aggiungete un po’ di latte.
  8. Dividete l’impasto in due parti, una più grande per la base e una più piccola per la copertura.
  9. Stendete la parte più grande su un foglio di carta forno, dovete realizzare anche un bordino alto 2-3 cm.
  10. Sistemate la frolla con il foglio in una teglia da 22 cm e bucherellatela.
  11. Mescolate la ricotta con l’uovo e lo zucchero poi uniteli al semolino, se è ancora bollente aggiungete il semplino alla ricotta un po’ alla volta e mescolate.
  12. Versate il composto sulla base, aggiungete pezzi di cioccolato fondente tagliati piuttosto grossi.
  13. Stendete l’altra frolla su un foglio di carta forno infarinato o oliato e capovolgetelo sulla farcitura, potrebbe rompersi perchè è molto friabile, quindi fate attenzione.
  14. A me è successo, si è spaccata su un lato, ho avvicinato i lembi e cotta così, durante la cottura si sono saldati senza problemi di fuoriuscite del ripieno o imperfezioni, quindi non preoccupatevi se succede.
  15. Si può prevenire mettendo un tuorlo nella frolla.
  16. Chiudete i bordi, basta schiacciare tutto intorno con la punta della forchetta, la frolla è precisa per una tortiera da 22 cm.
  17. Bucherellate la frolla e infornate a 180° forno già caldo, per circa 30-40 minuti, appena colorisce è pronta.
  18. Al termine, sfornate, fate raffreddare e capovolgete il dolce con l’aiuto di un piatto, fate tutto delicatamente, la frolla è sempre friabile.
  19. Spolverate di zucchero a velo.
  20. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.