Crea sito

Stollen ricetta originale dolce natalizio tedesco

Stollen ricetta originale dolce natalizio tedesco, dolce con canditi e marzapane fatto in casa, ricetta lievitato dolce, tipico del Natale

Stollen ricetta originale dolce natalizio tedesco

Buono è buono si, un ottimo lievitato dal sapore natalizio, si sente il profumo nell’aria, lo stollen è un dolce tipico tedesco che si prepara e consuma durante le festività del Natale, non è difficile realizzarlo, è un lievitato come tanti altri altri, la caratteristica è la presenza del marzapane all’interno.

La ricetta dello stollen base è questa di un lievitato con canditi ma ce ne sono di diverse, con l’aggiunta di spezie come il cardamomo, io non le ho messe ho lasciato solo la cannella, ho già fatto lo stollen molti anni fa mi sono ripetuta 🙂

Seguitemi in cucina oggi vi port in Germania con lo stollen!

Stollen ricetta originale dolce natalizio tedesco vickyart arte in cucina Stollen ricetta originale dolce natalizio tedesco vickyart arte in cucina

Stollen

Stollen ricetta originale dolce natalizio tedesco

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 325 g di farina
  • un pizzico di sale
  • 10 g di lievito di birra
  • 150 ml di latte circa
  • 100 g di burro
  • burro per la teglia
  • 70 g di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 50 g di limone candito e arancia candita (io macedonia candita)
  • 2 mandorle amare
  • 25 g di mandorle dolci
  • Buccia di limone
  • Cannella
  • 50 g di uva sultanina
  • 25 g di chicco d’uva (omesso)
  • 1 cucchiaio di rum
  • zucchero a velo vanigliato
  • marzapane 80 g circa da fare così:
  • 80 g di mandorle pelate
  • 80 g di zucchero a velo
  • 1/2 albume

Procedimento:

  1. N.B. nella ricetta originale è previsto un lievitino ma essendo una traduzione dal tedesco non si faceva riferimento specifico a questo passaggio, non c’erano pesi e misure, vi indicherò come fare ma potete anche saltare questo passaggio se andate di fretta, io ho ridotto la dose dei canditi perchè non piacciono molto e ho fatto il marzapane in casa ma potete acquistarlo.
  2. Preparate l’impasto base, sciogliete il lievito in metà latte e metà della farina, versatelo nel robot impastate e lasciate lievitare.
  3. A lievitazione aggiungete l’altra farina, cannella, tuorlo, lo zucchero e il burro sciolto e il latte un po’ alla volta, dovete ottenere una pasta solida, impastate per bene finchè l’impasto non incomincia a presentare le bolle.
  4. Bollite le mandorle e l’uva sultanina e impastate il tutto e aggiungetele all’impasto insieme alla macedonia candita, aggiungete la buccia di limone e i chicchi di uva se preferite, il rhum, l’impasto deve avere sempre una consistenza solida, date la forma di un filone, schiacciate con il mattarello.
  5. Preparate il marzapane:
  6. Tritate le mandorle a farina con lo zucchero, aggiungete l’albume un po’ alla volta, non p’ho pesato quindi non posso darvi un indicazione precisa ma dovete ottenere un impasto non appiccicoso, deve essere sodo ma non friabibile, non deve sgretolarsi, non essere sabbioso per intenderci, non preoccupatevi se nel caso vi risulta troppo molle potete aggiungere altra farina di mandorle o in mancanza farina per dolci.
  7. Sistemate questo cilindro sull’impasto un po’ su un lato non proprio al centro, copritelo con una parte dell’impasto e poi ripiegate sopra l’altra parte dell’impasto, in modo che il cilindro risulti coperto e un po’ di lato.
  8. Spennellate di burro uno stampo da plumcake grande o la carta forno e sistematevi il cilindro, in mancanza potete metterlo sulla leccarda ma dovete frenarlo in modo che non allarghi troppo potete utilizzare la carta alluminio, fare dei cilindri di sostegno ai lati del dolce.
  9. Fate lievitare al raddoppio coprendo lo stampo con la pellicola e un panno da cucina.
  10. Accendete il forno a 170° spennellatelo di burro e cuocete per circa 15-20 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° e cuocete ancora per altri 40 minuti.
  11. Sfornate, fate raffreddare spolverate di zucchero a velo.
  12. Il dolce è ottimo freddo e dopo qualche giorno.
  13. Bon appétit

Una risposta a “Stollen ricetta originale dolce natalizio tedesco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.