Crea sito

Semifreddo di Natale ricetta facile e veloce

Semifreddo di Natale ricetta facile e veloce, dolce con frutta secca, amaretti, panna e mascarpone, ricoperto al cioccolato, mattonella deliziosa perfetta per le feste.

Semifreddo di Natale ricetta facile e veloce

Una mattonella semplice e golosa come alternativa ad un classico e tradizionale dolce natalizio, il semifreddo di Natale vi conquisterà è piaciuto anche alla piccola di casa.

Morbido e cremoso, ripieno di frutta secca e se vi piacciono, aggiungete i canditi.

La ricetta del semifreddo di Natale è semplicissima, un dolce ripieno con frutta secca leggermente tostata, con amaretti sbriciolati, si prepara in poco tempo, la base di pasta biscotto si presta perfettamente per realizzare questo dolce.

Seguitemi in cucina oggi c’è il semifreddo di Natale!

Semifreddo di Natale ricetta facile e veloce vickyart arte in cucina Semifreddo di Natale ricetta facile e veloce vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Semifreddo di Natale ricetta facile e veloce

Ingredienti:

  • Per la base:
  • 2 uova
  • 60 g di farina per dolci
  • 60 g di zucchero
  • Per la farcitura:
  • 150 g di frutta secca (noci, mandorle, nocciole, pistacchi)
  • + quella per la decorazione
  • 20 amaretti + quelli per la decorazione
  • 100 g di canditi se preferite
  • cioccolato fondente o gocce di cioccolato
  • 300 ml di panna da montare
  • 80 g di zucchero se serve
  • 250 g di mascarpone
  • Per la rifinitura:
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 80 ml di latte

Procedimento:

  1. Tagliate la frutta secca a pezzi e tostatela qualche minuto, in padella o al forno.
  2. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria con il latte e lasciate raffreddare.
  3. Preparate la base:
  4. Accendete il forno a 200°
  5. Lavorate le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, devono raddoppiare di volume, unite delicatamente la farina.
  6. Versate il composto in una teglia foderata da carta forno, 30 cm x 20 cm circa oppure la leccarda andrà bene e infornate 7 minuti.
  7. Sfornate, sistematelo su un panno umido, rigiratelo, staccate la carta e tagliatelo a strisce in base al vostro stampo, io ho utilizzato uno stampo da plumcake.
  8. Montate la panna con lo zucchero e il mascarpone, testate se va bene per voi, altrimenti aggiungete altro zucchero.
  9. Unite la frutta secca, amaretti sbriciolati, canditi e pezzetti di cioccolato o goccine.
  10. Foderate lo stampo con la pellicola, sistemate una base di pasta biscotto, farcite con  uno strato di mousse, coprite con un altro strato di pasta biscotto e uno di mousse.
  11. Mettete in congelatore 30 minuti.

  12. Trascorso il tempo estraete il dolce, ricoprite con il cioccolato e decorate con altra frutta secca e canditi se vi piacciono, oppure bucce di arancia.
  13. Tenete in freezer se lo preparate in anticipo.
  14. Il dolce va tolto dal frigo 20-30 minuti prima di servire perchè ghiaccia, se volete fuorviare a questo inconveniente e vi serve subito, potete aggiungere un po’ di rhum al composto.
  15. Resterà morbido anche in congelatore.
  16. Bon appétit

6 Risposte a “Semifreddo di Natale ricetta facile e veloce”

  1. ciao sono luisa vorrei un consiglio , cosa ne pensi se mettessi della gelatina in fogli per compattare bene? e secondo te se la risposta e si quanta ne dovrei mettere? grazie della tua disponibiltà

    1. Ciao Luisa, non la uso per abitudine, tenendolo in freezer resta compatto, non ce ne bisogno, ma se vuoi aggiungerla ti consiglio un paio di foglio giusto il minimo, all’incirca 20-30 g di gelatina, controlla sempre la confezione, il peso di un singolo foglio cambia di marca in marca.

  2. Bella ricetta! Pensi che posso prepararlo una settimana prima e conservarlo in freezer o la panna ne risentirebbe?

  3. Grazie mille. Un’altra domanda per te: va bene la panna per dolci uht o meglio utilizzare quella fresca?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.