Nastrine alle mele con pasta sfoglia

NASTRINE ALLE MELE CON PASTA SFOGLIA, facili e veloci, ricetta sfiziosa da fare in 10 minuti, idea semplice e golosa con soli 3 ingredienti, torcetti golosissimi.

Sono deliziose le nastrine alle mele, ottime per la colazione, si ritaglia la sfoglia in strisce e si farcisce con le mele e zucchero di canna, si realizzanp le nastrine e si cuociono al forno.

Una vera delizia, croccanti fuori e morbide dentro, si possono preparare anche in anticipo e congelare, le nastrine alle mele con lo zucchero di canna o semolato, come preferite.

Ottime anche le sfogliatine alle mele con l’uvetta oppure alla cannella, oppure con la marmellata.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le nastrine alle mele!

Nastrine alle mele con pasta sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

1 pasta sfoglia
1 mela

Strumenti

Passaggi

Togli la pasta sfoglia dal frigo 10 minuti prima di utilizzarla, dividila a metà nel senso della lunghezza, tagliala ancora e ricava 10 rettangoli.

Sbuccia e taglia la mela a fettine sottili, sistemale in una ciotola con una spruzzata di limone.

Spolvera di zucchero di canna o semolato 9 strisce, sistema alcune fettine di mela su una striscia, copri con un’altra striscia, aggiungi altre fettine di mela e copri con un’altra striscia.

Quindi ogni nastrina è composta da 3 strisce di sfoglia alternata alle mele e lo zucchero, prendi le due estremità e attorcigliale su se stesse.

Sistema le nastrine sulla placca rivestita dalla carta forno, inforna e cuoci nel forno caldo a 200° per 10-15 minuti circa.

Bon appétit

Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Ottime se aggiungete anche l’uvetta oppure i pinoli o un velo di marmellata di albicocche oppure la crema pasticcera se preferite. Chi non ama la pasta sfoglia può sempre utilizzare la pasta frolla fatta in casa al burro o all’olio oppure quella già pronta.

Arte in Cucina consiglia

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.