Crea sito

Ravioli speck noci e ricotta facili

Ravioli speck noci e ricotta ricetta facile, primo piatto di pasta fatta in casa semplice e gustosa, ravioli ripieni in modo semplice e saporito, ottimi sia a pranzo che cena.

Ravioli speck noci e ricotta ricetta facile

Sarà che come sempre adoro fare la pasta in casa, ma questi ravioli speck noci e ricotta sono stati divorati dai miei cuccioli! la piccola di casa sentiva profumo di nocciole tostate e cioccolato.

Beh una ricetta molto semplice e neanche troppo lunga da realizzare, io ho fatto un paio di porzioni di ravioli speck noci e e ricotta ma il ripieno è a freddo, non si deve cuocere prima quindi fate presto.

Un primo piatto ottimo sia a pranzo che cena a me l’hanno divorato, è stato davvero ottimo e con poca spesa ho ottenuto un buon risultato in cucina.

Non è di certo una ricetta molto economica ma non è nemmeno tanto cara, insomma una via di mezzo, si può fare come pranzo delle feste o della domenica.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i ravioli speck noci e ricotta!

Ravioli speck noci e ricotta ricetta facile vickyart arte in cucina
Ravioli speck noci e ricotta ricetta facile, primo perfetto aia a pranzo che cena.

 

Ravioli speck noci e ricotta ricetta facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • Per la base:
  • 200 g di farina per dolci o semola fine
  • 100 ml di acqua
  • Per farcire:
  • 100 g di speck a fettine o dadini
  • circa 100 g ricotta
  • una decina di noci
  • formaggio tipo scamorza secca circa 50 g
  • Per condire
  • 2-3 cucchiai di panna
  • foglioline di timo
  • una noce di burro
  • qualche gheriglio di noce

Procedimento:

  1. Preparate la sfoglia base, lavorate la farina con l’acqua poi fate una palla e mettete a riposare, l’acqua la potete sostituire con 2 uova.
  2. Preparate il ripieno:
  3. tagliate a striscioline lo speck se lo prendete a fette come me e sistematelo in una scodella, toglietene una parte che servirà per il condimento, circa 50 grammi.
  4. Aggiungete la ricotta e il sale, tagliate i gherigli di noci a pezzetti e aggiungeteli agli altri ingredienti, mescolate per bene.
  5. Stendete la sfoglia per un’altezza di 2 mm circa e ritagliatela con una formina in dischi di numero pari, dovreste riuscire a fare almeno 40 dischi.
  6. In ogni disco ci va circa un cucchiaino e mezzo di ripieno, non bisogna esagerare altrimenti rischiano di aprisi in cottura.
  7. Aggiungete un pezzetto di formaggio e richiudeteli, sigillateli per bene.
  8. Preparate il condimento:
  9. in una padella rosolate uno scalogno a fettine sottili con una noce di burro, un po’ di panna, qualche gheriglio di noce tritata, lo speck e foglioline di timo.
  10. Aggiungete un po’ di acqua e lasciate cuocere il tempo di colorire lo speck.
  11. Mettete l’acqua sul fuoco e calate i ravioli appena bolle.
  12. Appena i ravioli salgono a galla e vede la pasta cotta, cambia colore, ve ne accorgerete di sicuro, prendeteli con una schiumarola e versateli nel condimento, fa niente se ci va un po’ di acqua.
  13. Infine lasciateli insaporire pochissimi minuti e servite con formaggio se preferite.
  14. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.