Pollo all’ananas e peperoni ricetta facile

Pollo all’ananas e peperoni ricetta facile, fuselli in padella o al forno, ricetta sfiziosa e saporita, ottimi a pranzo o cena.

Pollo all’ananas e peperoni ricetta facile

Un piatto semplicissimo che vale la pena di provare, il pollo all’ananas e peperoni è davvero delizioso, è stata la mia cena, riuscita in pieno, non mangiavo carne da un bel po’ mi sono piaciuti moltissimo.

La ricetta del pollo al’ananas e peperoni prende spunto da una rivista, quando si va dalla parrucchiera o si chiacchiera o si legge il giornale, oggi l’iphone, ma c’era una rivista di cucina che ho sfogliato per curiosità e tra le varie idee c’era questa che ho pensato di rifare al più presto.

Intrigante l’abbinamento ananas e peperoni, sono entrambi dolci, con il pollo vanno benissimo, vi consiglio di provare perchè è deliziosa.

Seguitemi in cucina oggi c’è il pollo all’ananas!

Pollo all'ananas e peperoni ricetta facile vickyart arte in cucina Pollo all'ananas e peperoni ricetta facile vickyart arte in cucina

Pollo all’ananas e peperoni ricetta facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 2 fuselli di pollo oppure bocconcini
  • 1 peperone rosso
  • 200 g di ananas fresco
  • semi di sesamo tostati
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di pomodorini in barattolo

procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Tagliate i peperoni a listarelle sottili.
  3. Tagliate l’ananas in un paio di fette belle spesse e tagliate a cubetti.
  4. Affettate lo scalogno.
  5. Mettete l’olio in una padella con lo scalogno e i peperoni, avviate la cottura, unite l’ananas.
  6. Pulite i fuselli di pollo, oliateli e ripassateli nei semi di sesamo.
  7. Adagiate i fuselli nella padella, aggiungete i pomodorini e cuocete con un coperchio, controllate la cottura, aggiungete un po’ di acqua se serve.
  8. L’unico neo è che dovrete girarli per averli croccanti.
  9. Io ho cotto in padella per una mezz’ora più o meno poi messi nel forno il tempo di cuocere la parte superiore per bene.
  10. Alternativa alla padella è la cottura in forno a 180° per 40 minuti circa, dipende anche dalla grandezza della carne.
  11. Salate a piacere.
  12. Bon appétit

Precedente Sospiri di Ozieri dolci sardi alle mandorle Successivo Straccaganasse di Viterbo biscotti al miele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.