Crea sito

Panini soffici al burro con nutella ricetta golosa

Panini soffici al burro con nutella ricetta golosa, facile da preparare sono perfetto per la colazione o la merenda, piacciono a grandi e bambini.

Panini soffici al burro con nutella ricetta golosa

Buonissimi, ottimi per la colazione o la merenda i panini soffici al burro sono stati realizzati con pochissimo lievito, volutamente, per provare la sofficità dell’impasto, in effetti credo sia andata piuttosto egregiamente, i miei sono senza zucchero quindi non sono delle brioche ma una via di mezzo da tra pane e brioche.

La ricetta dei panini soffici al burro e’ perfetta se non tollerate molto il lievito, la lievitazione lunga e in frigo permette di ottenere un risultato perfetto, sono più digeribili, inoltre il burro aiuta molto, la quantità è minima perchè non volevo delle brioche.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i panini soffici al burro!

painini morbidi per la colazione di domani!

Panini soffici al burro con nutella ricetta golosa vickyart arte in cucina Panini soffici al burro con nutella ricetta golosa vickyart arte in cucinaPanini soffici al burro con nutella ricetta golosa vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Panini soffici al burro con nutella ricetta golosa

Ingredienti:

  • 500 g di farina
  • 30 g di burro
  • 4 g di lievito (8 g di lievito per lievitazione più veloce)
  • 250 ml di latte
  • 2 uova medie
  • Per farcire:
  • nutella, crema di nocciole, marmellata

Procedimento:

  1. P.s. non c’è zucchero perchè sono dei panini o comunque non delle effettive brioche, se volete potete aggiungerne 50-60 g
  2. Sciogliete il lievito in metà latte e versatelo nel robot.
  3. Aggiungete la farina, avviate la macchina, unite il burro, lo zucchero e un uovo, impastate e lasciate incordare, aggiungete latte un po’ alla volta.
  4. Versate l’altro uovo e lasciate incordare l’impasto.
  5. Prelevatelo, formate una palla e sistematelo in una ciotola coperto con pellicola a lievitare fino al raddoppio, con 4 g di lievito dalle 4 alle 6 ore con 8 g di lievito circa 3 ore
  6. A lievitazione prelevatelo dalla ciotola e dividetelo in pezzi da 80-100 g o più piccoli se preferite, stendeteli formando dei rettangoli, non ho usato il mattarello, preferisco fare questo lavoro a mano perchè il mattarello schiaccia troppo e non mi piace il risultato finale.
  7. Farcite con un cucchiaino abbondante di crema, arrotolate e chiudete le estremità sotto il panino, posizionateli sulla carta forno a lievitare fino al raddoppio, all’incirca 1 oretta, è più che sufficiente.
  8. Accendete il forno a 180° spennellate con un tuorlo se preferite, io no, e cuoceteli per 15 minuti circa, devono dorare.
  9. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.