Crea sito

Panettone al cioccolato con copertura fondente

Panettone al cioccolato con copertura fondente a lievitazione lenta con lievito di birra, facile da realizzare, ottimo dolce per prossime feste natalizie.

Panettone al cioccolato con copertura fondente

Volete fare una bella figura quest’anno a Natale? preparate un delizioso panettone al cioccolato con copertura fondente, con pezzi di cioccolato all’interno e sulla copertura, un impasto con il cacao, vi garantisco che è divino! da provare! un po’ di tempo per la realizzazione quello si ma non è per niente difficile!

Abbiamo realizzato con gli amici di GZ la ricetta presentata da Ilaria il panettone con lievito di birra a lievitazione lenta, ho scelto un panettone al cioccolato ma non con le classiche goccine, con cacao e pezzi di cioccolato fondente e poi tutto ricoperto da una glassa morbida..

La realizzazione è spiegata passo passo con le foto per le pieghe e il taglio della parte superiore, spero che sia cosa gradita 🙂

Seguimi in cucina segui con attenzione, stamapa la ricetta in modo da poterla avere sott’occhio e realizza questo stupendo panettone al cioccolato con copertura!

Ricette per Natale raccolta QUI

Ricette scaricabili le trovi QUI

Antipasti di Natale QUI

Primi piatti di Natale QUI

Dolci natalizi QUI

Ricetta: Panettone al cioccolato con copertura fondente

Ingredienti

  • panettone da 1 kg (per un totale di 500-600gr di farina, misura stampo alto circa 15 cm) oppure 2 stampi da 500 g come ho fatto io
  • Il mio panettone è fatto con metà dose, si vede dalle foto che è più basso anche per il cioccolato all’interno, ne ho messo una notevole quantità perchè mi piaceva così
  • Biga per 1 panettone da 1 kg circa
  • 80 g farina manitoba
  • 13 g lievito di birra fresco (oppure 5 g lievito secco)
  • 40 ml acqua tiepida
  • Primo impasto
  • 90 g della biga
  • 160 g farina manitoba, 80 g farina 00 e 20 gr di cacao amaro setacciate insieme
  • 70 g burro a cubetti a temperatura ambiente
  • 70 g zucchero
  • 2 rossi d’uovo
  • 170 g acqua tiepida
  • 2 fialette aroma panettone
  • Secondo impasto
  • 160 g farina manitoba e 20 g farina 00 setacciate insieme
  • 20 g di burro ammorbidito
  • 30 g zucchero
  • 2 rossi d‘uovo
  • 3 g sale
  • 20 g burro da mettere sopra
  • Per farcire
  • Cioccolato fondente o goccine 200 g
  • Per guarnire:
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • cioccolato fondente circa 20 gr

Panettone al cioccolato con copertura fondente ricetta arte in cucina

Panettone al cioccolato con copertura fondente ricetta arte in cucina

Procedimento

  1. Inizio ore 16:00
  2. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida, aggiungete 40gr di farina e mescolate, aggiungete il resto della farina,mescolate, formate una pallina e lasciate lievitare in una ciotola coperta da pellicola per 4-6 ore nel forno spento con la luce accesa (con dosi dimezzate ci sono volute 2 ore). (vedi prime 2 foto io ne ho fatti 3 per cui li ho messi nelle bustine per alimenti a lievitare)
  3. A lievitazione ottenuta dalle 2 alle 4 ore procedere con il primo impasto:
  4. Prelevate 90 gr di biga, il resto va buttato, scioglietela nell’acqua, aggiungete la farina, avviate la macchina e unite gli altri ingredienti, prima le uova uno alla volta poi il burro e lo zucchero, lavorate per 20 minuti.
  5. Sistemate l’impasto in una ciotola, chiudete con pellicola coprite con tovaglie da cucina, plaid per tutta la notte (vedi 3 immagine, impasto morbido)
  6. Il Giorno dopo ore 9:00 secondo impasto:
  7. Prendete l’impasto, (immagine 4 impasto bolloso) aggiungere le farine, lasciate incordare per bene, quindi lavorate per 20 minuti anche se procedete a mano
  8. Aggiungete il sale. e in ultimo lo zucchero, poi i tuorli e il burro, in quest’ordine facendo sempre incordare per bene tutti gli ingredienti prima di aggiungere i successivi.
  9. Lavorate per 15 minuti.
  10. Tagliate il cioccolato a pezzetti.
  11. Aggiungete il cioccolato.
  12. Portare l’impasto su una spianatoia per fare alcune pieghe, ci sono le foto allegate, spolverate di farina il piano, formate una sorta di rettangolo senza utilizzare il mattarello, con il lato corto verso di voi e incominciate ad arrotolarlo in modo stretto, ad ogni gircon i pollici schaicciatelo ai lati all’interno come vorreste bloccare il giro, arrotolate e pigiate i pollici ai lati, continuate a finire il rettangolo.
  13. Giratetelo di nuovo verso di voi dal lato stretto e ripetete altre 2 volte.(vedi immagine 6) oppure questo video QUI
  14. Chiudete a palla e lasciate riposare per un’ora. (vedi immagine 5)
  15. Riprendetelo e ripetere le pieghe altre 4-5 volte, riformiamo la palla e mettiamola al centro dello stampo a lievitare fino al raddoppio nel forno con la luce accesa e un pentolino di acqua bollente.
  16. L’impasto dovrebbe lievitare fino a 2-3 cm dal bordo, io l’ho fatto lievitare circa 6-7 ore quando non si è più mosso l’ho infornato poichè è bello pieno di cioccolato sappiate che può restare più basso dello stampo di carta ma ugualmente cotto e buono.
  17. Togliere il panettone dal forno, lasciarlo riposare una mezz’oretta poi andiamo ad inciderlo con un coltello molto affilato o una lametta, (vedi foto 2) facciamo una croce e solleviamo delicatamente i lembi, sempre tagliandoli con il coltello e la lametta, se avete parura di sbagliare questa fase che è molto delicata evitatela, fate solo una piccola croce sopra.
  18. Sistemate il burro come da foto e richiudete i lembi (vedi foto 2)
  19. Togliete il pentolino dal forno.
  20. Accendere il forno a 190°C statico o 180° se ventilato, portatelo quasi a temperatura e infornate il panettone.
  21. Dopo 7 minuti aprite lo sportello, fate uscire il vapore abbassare la temperatura a 170°C e cuocere per 30 minuti: se si colora troppo, coprite con stagnola.
  22. Cuocete sulla griglia.
  23. Quando sarà cotto, (foto 2) infilzate il fondo del panettone con 2 ferri da maglia e lasciate raffreddare capovolto, appoggiandolo su due pile di libri o in una pentola alta in modo da poter restare sospeso, anche un giorno intero.
  24. Preparate la copertura al cioccolato:
  25. Sciogliete il cioccolato fondente con un cucchiaio di olio di semmi e spargelo sul panettone, aggiungete dei pezzetti di cioccolato e lasciate indurire anche pochi minuti in frigo.. vi assicuro che è una favola!
  26. Per chi volesse procedere con il bimby tutti gli impasti con tasto spiga per 10 minuti.
  27. Bon appétit..

Preparation time: 48 hour(s)

Cooking time: 30 minute(s)

Number of servings (yield): 6

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

Panettone al cioccolato QUI quello veloce

6 Risposte a “Panettone al cioccolato con copertura fondente”

  1. ah quanto vorrei fare un panettone decente anch’io…..l’anno scorso c’ho provato,ma nulla!!!e poi al cioccolato,mamma quantè buono!!!e tu sei bravissima,t’invidio un sacco!!!un sacco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.