Millefoglie con pandoro al tiramisu

Millefoglie con pandoro al tiramisu, dolce veloce e facile perfetto per le feste di Natale, Capodanno o Epifania.

Millefoglie con pandoro al tiramisu dolce veloce

Se cercate un dolce da preparare per le prossime feste natalizie, bene, provate la millefoglie con pandoro al tiramisu, un dolce molto semplice e veloce e anche molto buono.

La ricetta della millefoglie con pandoro al tiramisu non necessita di molte spiegazioni, è un dolce che potete preparare anche in una pirofila, non serve realizzare una vera e propria torta, ma io l’adoro così.

Ottima anche per riciclare magari avanzi di panettone, una bella torta, semifreddo, al profumo di caffè, una millefoglie con pandoro che mette d’accordo un po’ tutti, grandi e bambini.

Ovviamente se non vi piace il pandoro potete anche utilizzare il panettone o i classici biscotti savoiardi.

Seguitemi in cucina oggi c’è la millefoglie con pandoro al tiramisu!

Millefoglie con pandoro al tiramisu dolce veloce vickyart arte in cucina

Millefoglie con pandoro al tiramisu dolce veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 2 fette di pandoro
  • 250 g di mascarpone
  • 1 tazzina di caffè + quello per la bagna
  • 200 ml di panna
  • 3-4 cucchiai di zucchero
  • cioccolato fondente

Procedimento:

  1. P.s. non ho messo le uova nel dolce perchè per me è già molto calorico, ovviamente potete sempre aggiungerle come si fa per il classico tiramisu.
  2. Preparate il caffè e fate raffreddare, ne basta una macchinetta grande e la mia torta è di 20 cm.
  3. Montate la pana e tenete da parte, lavorate il mascarpone con lo zucchero e una tazzina scarsa di caffè finchè non si amalgama per bene.
  4. Unite il mascarpone con la panna.
  5. Sistemate le prime fette di pandoro sulla base della tortiera, bagnatele con il caffè, farcite con un primo strato di crema.
  6. Proseguite con un secondo strato di pandoro, bagnatelo, poi farcite e ancora un’altro strato di pandoro e infine ricoprite tutto il dolce anche ai lati.
  7. Decorate con pezzetti di cioccolato tagliato al coltello e mettete in frigo almeno 30 minuti prima di mangiarlo.
  8. Bon appétit
 
Precedente Paccheri al salmone e panna ricetta veloce Successivo Arrosticini di tacchino speck e zucchine

Lascia un commento