Meringhe ripiene di marmellata veloci

Meringhe ripiene di marmellata ricetta veloce e facile, dolce monoporzione da preparare in poco tempo, perfette dopo cena, ottime per feste di compleanno o per ospiti all’improvviso.

Meringhe ripiene di marmellata ricetta veloce

Buonissime! le ho adorate, sono sparite tutte, le avrei mangiate tutte! sono morbidissime all’interno e croccanti fuori, le meringhe ripiene di marmellata sono da fare e rifare anche con altri ripieni.

La ricetta delle meringhe ripiene con marmellata è molto semplice, più a farsi che a spiegarsi, l’unica scocciatura di questo dolce è la cottura lunga e lenta, più la temperatura è bassa maggiori sono i tempi di cottura però le meringhe risulteranno più bianche.

Il dolce ottimo anche per i celiaci perché non c’è farina, non c’è lattosio, solo zucchero e albume, utilizzando poi una marmellata senza zucchero le calorie si riducono.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le meringhe ripiene di marmellata light per me!

Meringhe ripiene di marmellata veloci vickyart arte in cucina
Meringhe ripiene di marmellata veloci, dolce di soli albumi, senza farina.

Meringhe ripiene di marmellata ricetta veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 2 albumi
  • 100 g di zucchero semolato
  • Marmellata di mirtilli senza zucchero per me

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Lavorate gli albumi, montate li a spuma poi unite lo zucchero e finite di montare finché il composto non diventa liscio e lucido.
  3. Inserite la meringa in una sacca da pasticcere con bocchetta a stella da 2 cm.
  4. Sistemate un foglio di carta forno sulla placca, disegnate un cerchio pieno di meringa, farcite con un cucchiaino di marmellata.
  5. Con la bocchetta girate intorno alla marmellata fino a ricoprirla tutta e chiudere la meringa sopra a punta.
  6. Infornate a 130°, forno già caldo, per 20 minuti poi abbassate a 110° per altri 10 minuti circa, appena vedete che si staccano dalla carta.
  7. Sfornate e fate raffreddare, si induriscono all’aria ma restano morbide all’interno per la presenza della marmellata.
  8. Cercate di coprire tutta la marmellata, di non lasciare spazi perché fuoriesce, cuocendo a temperatura bassa non avrete comunque molti problemi.
  9. Le mie avevano qualche spazio aperto ma non mi ha creato alcun problema.
  10. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.