Crea sito

Mele grigliate con crema veloce

Mele grigliate con crema veloce, ricetta facile, dessert semplice e buono in pochi minuti con crema fredda di panna e mascarpone al limone.

Mele grigliate con crema veloce

Semplicissime e saporite le mele grigliate, accompagnate da ciuffetti di crema veloce da preparare senza cottura, un dessert pronto in pochi minuti.

La ricetta delle mele grigliate è presa da un libro di ricette dolci, venivano accompagnate da una crema chantilly ma non avevo tempo per prepararla così ho optato per una mousse veloce e fredda di panna e mascarpone,

Semplice e veloce, perfette se avete ospiti all’improvviso o per chiudere il pranzo della domenica con poco, una ricetta economica di effetto e se vi piacciono le mele cotte è perfetta.

Un dolce alle mele che non sia una torta, questa volta l’abbiamo trovata e per di più senza alcuna frittura, non le classiche frittelle di mele, piuttosto le cuociamo al forno.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le mele grigliate con crema veloce!

Mele grigliate con crema veloce vickyart arte in cucina
Mele grigliate con crema veloce, dessert facile, economico, goloso.Mele grigliate con crema veloce vickyart arte in cucina

Mele grigliate con crema veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti

  • 2 mele
  • 10 g di burro
  • 100 g di mascarpone
  • 100 g di panna
  • zucchero semolato
  • succo di 1/2 limone

Procedimento:

  1. Sbucciate e tagliate quindi le mele a fette spesse di 1 cm ed eliminate la parte centrale con uno stampino tondo in modo da ottenere delle ciambelle con il buco.
  2. A questo punto sciogliete il burro in una padella ampia e sistemate le mele con un po’ di cannella.
  3. Cuocetele per qualche minuto.
  4. Sgocciolatele e sistematele nel forno sotto il grill per 5-7 minuti, forno già caldo.
  5. Preparate poi la crema montando la panna con il mascarpone e il succo di limone.
  6. Quindi sfornate le mele, ripassatele nello zucchero di canna.
  7. Infine sistematele su un piatto da portata e guarnitele con la crema utilizzando una siringa da pasticcere con bocchetta a stella.
  8. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.