Crea sito

La croccante di mandorle

Un dolce tipico della nostra tavola durante il periodo delle feste natalizie è la croccante di mandorle..

Ogni anno mia suocera  ne prepara tantissime per regalare.

E’ molto buona, un pezzo tira l’altro! La ricetta è semplicissima e velocissima.

Ti possono interessare altre idee :


Ricetta: Croccante

Ingredienti

  • 250 grammi di mandorle
  • 350 grammi di zucchero
  • scorza d’arancia
  • acqua q.b.

Procedimento

  1. Mettete lo zucchero in una casseruola con un goccio d’acqua e fatelo sciogliere a fuoco lento mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
  2. Quando diventa dorato unite, le nocciole le mandorle pelate e la scorza d’arancia grattugiata.
  3. Mescolare bene circa 8 minuti poi togliere il recipiente dal fuoco.
  4. Ungere d’olio una teglietta x pastiera o un foglio di carta stagnola con cui avrete rivestito un piatto e rovesciatevi sopra il composto mentre è ancora caldo e appiattitelo con un’arancia pulita o con un coltello imburrato, dando un spessore di 2 cm. Quando il croccante è freddo, staccatelo dalla carta stagnola e sistematelo in piatto, decorando al centro con gli struffoli, codette colorate e miele.
  5. Bon appétit…

Preparation time: 30 minute(s)

Cooking time: 30 minute(s)

Diet tags: Gluten free

Number of servings (yield): 6

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

250 grammi di mandorle

350 grammi di zucchero

scorza d’arancia

acqua q.b.

Procedimento:

Mettete  lo zucchero in una casseruola con un goccio d’acqua e fatelo sciogliere a fuoco lento mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Quando diventa dorato unite, le nocciole le mandorle pelate e la scorza d’arancia grattugiata.
Mescolare bene circa 8 minuti poi togliere il recipiente dal fuoco.
Ungere d’olio una teglietta x pastiera o un foglio di carta stagnola con cui avrete rivestito un piatto e rovesciatevi sopra il composto mentre è ancora caldo e appiattitelo con un’arancia pulita o con un coltello imburrato, dando un spessore  di 2 cm. Quando il croccante è freddo, staccatelo dalla carta stagnola e sistematelo in piatto, decorando al centro con gli struffoli, codette colorate e miele.

Bon appétit…

10 Risposte a “La croccante di mandorle”

  1. Anke mia mamma lo faceva sempre..avendo a disposizione il tavolo del marmo lo faceva raffreddare li..è buonissimo!

  2. Una delle ricette a cui sono più legata in termini di affettuosi ricordi…lo preparava mia nonna, durante tutto l’anno: sapeva che io e mio fratello ne eravamo golosissimi. Ancora non ho avuto il coraggio di provare a farlo…forse per le tante emozioni che proverei!
    Un bacione Vicky!

  3. Io lo chiamo al maschile (Il croccante) ma il contenuto è quello .. un’esplosione di gusto e dolcezza ad ogni morso, ottima l’aggiunta della scorza d’arancia!
    Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.