Crea sito

Cornetti sfogliati senza burro idea furba

Cornetti sfogliati senza burro ricetta furba facile, sfiziosa, ottimi farciti alla nutella o come preferite, cornetti brioche per colazione o merenda.

Cornetti sfogliati senza burro ricetta furba

Buonissimi i cornetti sfogliati senza burro! sono ottimi se volete una brioche più leggera ma ugualmente buona, con un numero ridotto di grassi, e invece di farcirli con la nutella potete optare per la marmellata light.

Insomma è un’idea semplice e buona questa dei cornetti sfogliati senza burro, una ricetta furba che vi farà risparmiare di sicuro calorie, ovviamente potete utilizzare il burro se preferite, io ho voluto cambiare.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i cornetti sfogliati senza burro!

Cornetti sfogliati senza burro idea furba vickyart arte in cucina
Cornetti sfogliati senza burro idea furba, farciti alla nutella

Cornetti sfogliati senza burro ricetta furba

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 250 g di farina per dolci che usate di solito
  • 7 g di lievito di birra
  • 100 ml di latte
  • 1 uovo
  • 60 g di zucchero
  • 10 g di olio oppure ricotta
  • per la sfogliatura
  • 100 g di robiola (anche light)
  • 120 g circa di farina

Procedimento:

  1. GUARDA VIDEO COME SONO SOFFICI QUI
  2. Preparate l’impasto brioche: sciogliete il lievito nel latte e versatelo nel robot.
  3. Unite la farina, lo zucchero, l’olio e l’uovo, impastate tutto, se serve aggiungete altra farina, l’impasto non deve appiccicare alle dita.
  4. Fate una palla e lasciate lievitare, all’incirca 3-4 ore.
  5. Trascorso il tempo in una ciotola mettete la robiola con la farina e impastate insieme, la farina aggiungetela un po’ alla volta, dovete ottenere un impasto morbido leggermente appiccicoso.
  6. Stendete l’impasto brioche su un piano, stendete l’impasto con robiola su un foglio di carta forno oliato o infarinato, deve essere più piccolo dell’impasto brioche.
  7. Sistematelo al centro dell’impasto brioche e staccate la carta che ovviamente trovate rivolta verso di voi.
  8. Coprite il panetto con la pasta brioche e stendetelo con il mattarello velocemente, cioè non state molto a fare questa operazione altrimenti l’impasto si scalda troppo.
  9. Realizzate quindi un rettangolo, portate 1/3 del rettangolo verso il centro e copritelo con l’altro terzo ripiegandolo sopra.
  10. Coprite con pellicola e mettete in frigo 10 minuti.
  11. Trascorso il tempo riprendete l’impasto e fate altri due giri di pieghe senza riposo in frigo.
  12. In tutto dovete realizzare 3 giri, ma potete farne anche 4 se volete.
  13. Al termine del terzo giro mettete la sfoglia in frigo per 30 minuti o fino a che non la riutilizzerete.
  14. Prepariamo i cornetti

  15. Prendete la sfoglia stendetela a forma di pizza e ritagliatela in triangoli, dividetela a metà poi ancora a metà e ancora per 8 volte.
  16. Quindi avrete 8 triangoli, ovvero 8 cornetti.
  17. farcite con la nutella e arrotolateli.
  18. Metteteli sulla leccarda rivestita da carta forno e lasciate lievitare 20 minuti.
  19. Accendete il forno ventilato a 180° spennellate i cornetti con il tuorlo, spolverate con zucchero semolato e infornate.
  20. Cuocete per 15 minuti.
  21. P.S. ovviamente non aspettatevi il classico risultato della pasta sfoglia ma vi garantisco che sono ottimi e soffici, comunque molto buoni.
  22. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.