Ciambelline sarde al mirto e cannella biscotti veloci

Ciambelline sarde al mirto e cannella, ricetta facile e veloce, biscotti da merenda o colazione, profumatissime.

Ciambelline sarde al mirto e cannella biscotti veloci

Sono deliziose, facili e veloci queste ciambelline sarde al mirto, si preparano in pochi minuti e spariscono in pochi secondi, a casa li hanno mangiati tutti a merenda.

Non li trovo molto indicati per la colazione perché c’è il liquore, ma la dose è minima, possono anche andar bene.

La ricetta delle ciambelline sarde al mirto è presa da un libro di ricette dolci, fortuna che non mi manca il mirto e tanto meno anche una bella pianta a casa.

C’è voluto poco con la mia piccola aiutante, li abbiamo fatti in pochi minuti.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le ciambelline sarde al mirto!

Ciambelline sarde al mirto e cannella biscotti veloci vickyart arte in cucina Ciambelline sarde al mirto e cannella biscotti veloci vickyart arte in cucina

Ciambelline sarde al mirto e cannella biscotti veloci

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 65 g di strutto
  • 75 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 albume
  • buccia di limone (io pasta di limone QUI)
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di mirto (in alternativa un altro liquore)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Sciogliete quindi lo strutto a bagno maria, in alternativa va bene l’olio di oliva.
  3. Versate poi la farina con il lievito, l’uovo, lo zucchero, l’albume, lo strutto, il sale, la cannella, la buccia di limone grattugiata e il mirto in una ciotola e mescolate.
  4. Se l’impasto fosse troppo sodo aggiungete un po’ di acqua o succo di limone, lavorando a mano l’impasto è un po’ difficoltoso, con un robot si riesce facilmente.
  5. Prendete quindi la palla, risulta soda, morbida, non appiccicosa e staccate dei pezzi.
  6. Formate poi dei filoncini di 5-6 cm e chiudeteli a ciambella oppure stendete la sfoglia per uno spessore di 8 mm e ritagliate con una formina con il foro al centro.
  7. Sistemate quindi le ciambelline sulla placca rivestita da carta forno e cuocete nel forno caldo a 170° per circa 20 minuti, devono colorire.
  8. Bon appétit

Precedente Focaccelle veloci ai salumi e formaggio ricetta sfiziosa Successivo Pollo con cipolle e vino bianco ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.