Crea sito

Ciambella 7 vasetti salata con uova sode

Ciambella 7 vasetti salata con uova sode in 10 minuti, ricetta facile e veloce, antipasto sfizioso per Pasqua in poco tempo.

Ciambella 7 vasetti salata con uova sode

Buonissima questa ciambella 7 vasetti salata con le uova sode, è perfetta come antipasto per Pasqua o per la pasquetta, un’idea veloce in 10 minuti e forse anche meno che piacerà di sicuro a tutti.

Ovviamente se non amate il ripieno che ho scelto potete cambiarlo come preferite, la ricetta della ciambella 7 vasetti salata è piuttosto veloce, senza bilancia, tutto con il vasetto utilizzato come unità di misura.

Per la ricetta ho usato speck e scamorza, molto saporiti insieme, perfetto anche il salame o prosciutto cotto magari per i bambini che è meno piccante.

Se non vi piace lo yogurt ovviamente potete sostituirlo con della ricotta per esempio, ma dovete utilizzare sempre il vasetto come unità di misura.

Seguitemi in cucina oggi c’è la ciambella salata 7 vasetti!

Ciambella 7 vasetti salata con uova sode vickyart arte in cucina

Ciambella 7 vasetti salata con uova sode vickyart arte in cucina
Ciambella 7 vasetti salata con uova sode, antipasto veloce in 10 minuti.

Ciambella 7 vasetti salata con uova sode

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 3 vasetti di farina
  • 1 vasetto di yogurt
  • 1/2 vasetto di latte
  • 1/2 vasetto di olio
  • 2 vasetti di formaggio tagliato a cubetti
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo tipo pizzaiolo bustina gialla
  • 100 g di speck
  • 1 uovo
  • 1-2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 3 uova sode

Procedimento:

  1. Lessate le uova se non vi piace inserirle nella ciambella con il guscio, poi sgusciatele e tenete da parte.
  2. Accendete il forno a 180°
  3. In una ciotola inserite tutti i liquidi, ovvero, lo yogurt e l’uovo, mescolate con le fruste.
  4. Aggiungete la farina setacciata con il  lievito, un po’ alla volta, mescolate con le fruste o un cucchiaio di legno.
  5. Aggiungete il formaggio, il sale e lo speck tagliato a pezzi o i salumi che preferite.
  6. Quindi mescolate per bene, l’impasto deve essere morbido e cremoso, un po’ sodo, non è un impasto liquido per intenderci.
  7. Poi imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella da 20 cm, versate il composto e aggiungete le uova, schiacciatele in da restare coperte dall’impasto.
  8. Infine infornate per circa 30 minuti, fate sempre prova stecchino.
  9. L’impasto è giusto per questo stampo, sembra al limite ma non lo è, la ciambella resta alta all’incirca 5 cm.
  10. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.