Crea sito

Cavatelli mari e monti ricetta facile

Questo è il piatto preparato per la festa del papà… Cavatelli mari e monti

Peparo spesso i cavatelli, è un tipo di pasta veloce da fare in casa bella da vedere, il condimento è piuttosto semplice e riesco a preparare questo piatto in una mezz’oretta, metto il contorno sul fuoco, accendo l’acqua per la pasta e incomincio a tagliuzzare e dare la forma ai cavatelli…

Cavatelli “gialli” mare e monti

Ti può interessare:

Ingredienti per 4 persone:

200gr di farina di semola di grano duro
acqua q.b. 1 bustina di zafferano

500gr di gamberetti sgusciati (anche congelati)
50gr di funghi porcini essiccati
mezza bustina di zafferano
mezza confezione piccola di panna da cucina
70gr di burro o margarina
qualche mestolo di acqua o brodo (io l’ho preparato facendo bollire qualche fogliolina di spinaci e pezzetti di zucca, non troppi spinaci altrimenti si avrà un colore troppo verde.)

Procedimento:

Prima di tutto preparate i cavatelli impastando farina con mezzo bicchiere di acqua in cui diluiree la bustina di zafferano; aggiungete altra acqua se serve. Preparate un panetto che sarà diviso in tanti filoncini e poi tagliato in pezzetti di 1 cm circa, a cui darete la forma prendendoli con il dito indice (foto)

Mettete i funghi in una scodella con acqua. (se usate i secchi)

Mettete l’acqua sul fuoco con gli spinaci e la zucca, appena cotti tritateli con il minipiner.

Mettete sul fuoco una grossa padella con i gamberetti, senza olio o margarina, per scongelarli. Appena pronti unite una parte della margarina e cuoceteli a fuoco lento, aggiungete qualche mestolo di brodo e mezza bustina di zafferano.
Appena cominciano ad ammorbidirsi aggiungere i funghi strizzati e la panna.
Aggiungete durante la cottura brodo, panna e altro burro.
Mettere i cavatelli in acqua e appena salgono su passateli nella padella insieme al “sugo” e lasciateli cuocere ancora qualche minuto.

Servire con una fogliolina come decorazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.