Crea sito

Biscotti morbidosi nocciole e arance

Biscotti morbidosi nocciole e arance, facili e veloci, ricetta semplice perfetta per colazione o merenda anche a Natale.

Biscotti morbidosi nocciole e arance

Buonissimi i biscotti morbidosi nocciole e arance, sono dei biscottoni deliziosi, perfetti per la colazione o la merenda, ottimi da inzuppare nel latte.

La ricetta dei biscottoni mobidosi nocciole e arance è molto facile, si preparano come i cantucci, sono croccanti all’esterno ma morbidi all’interno, un vero piacere mangiarli, ovviamente se non vi piacciono le nocciole o ci sono allergie sostituite con la farina.

Questi biscotti sono buoni anche da regalare, li potete impastare tranquillamente a mano, non è necessario un robot da cucina, praticamente li possono fare anche i bambini, anzi potete approfittare dato che ci sono le vacanze natalizie.

Sono profumati e buoni, impossibile resistere, piacciono anche ai bambini, io li adoro da mangiare così a merenda o dopo cena con una bella tisana, però se non vi piacciono le nocciole potete utilizzare anche le mandorle o i pistacchi, buone le castagne.

Quindi, a questo punto, posso anche dirvi che non preferite l’arancia potete utilizzare il limone, oppure, al contrario, la buccia dei due agrumi.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i biscotti morbidosi nocciole e arance!

Biscotti morbidosi nocciole e arance vickyart arte in cucina

Morbidosi nocciole e arance biscotti

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

UI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 200 g di farina per dolci
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 tuorlo
  • 50 g di nocciole
  • buccia di 1 arancia
  • 70 ml circa di latte
  • 40 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato

Procedimento:

  1. Accendete il forno a180 gradi.
  2. Tritate le nocciole con la buccia di arancia e lo zucchero in un mixer.
  3. Quindi aggiungete la farina, il tuorlo e il latte un po’ alla volta.
  4. Impastate per bene, il composto si presenta sodo e non appiccicoso, se serve aggiungete farina.
  5. Inoltre potete impastare a mano, non è necessario un robot, ovviamente decidete voi come vi è più comodo.
  6. Prendete l’impasto e dividetelo in due parti,dunque formate due filoni larghi più o meno 7 cm.
  7. Sistemateli sulla placca del forno.
  8. Infine schiacciateli un po’ e infornate.
  9. Cuocete per circa 30 muniti, dopo 20 minuti togliete dal forno e tagliate in pezzi di 3 cm e abbatteteli in modo che la parte interna sia a faccia su.
  10. Mettete in forno altri 10 minuti.
  11. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.