Biscotti della tresca ricetta abruzzese senza burro

Biscotti della tresca ricetta abruzzese, biscotti da inzuppo, ricetta facile e veloce ottimi a merenda o colazione, dolci senza lievito, biscotti morbidi

Biscotti della tresca ricetta abruzzese

Semplici da preparare i biscotti della tresca mi hanno subito colpita quando li ho visti in un super in vacanza, sembravano delle maxi tortine morbide, una frolla morbida montata, mi sbagliavo, sono senza burro, un dolce perfetto da merenda ma anche da inzuppare nel latte a colazione

La ricetta dei biscotti della tresca è senza burro, quindi sono piuttosto salutari, si presentano come tortine o maxi biscotti morbidi, sono semplicissimi e veloci, profumati al limone, niente di particolare, anzi, ma sono buoni proprio per questo, il dolce ottimo anche per i bambini più piccoli.

la tradizione vuole che questi biscotti vengano fatti nel periodo della trebbiatura, ma ovviamente sono talmente buoni che non possiamo aspettare l’autunno 🙂 vanno bene sempre, qualora si vuole un biscotto da inzuppare che sia più salutare , basta farlo in casa in pochi minuti.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i biscotti della tresca!

Biscotti della tresca ricetta abruzzese senza burro vickyart arte in cucina Biscotti della tresca ricetta abruzzese senza burro vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Biscotti della tresca ricetta abruzzese senza burro

Ingredienti:

  • 230 g di farina per dolci
  • 2 uova
  • 60 g di zucchero semolato
  • 10 g di ammoniaca
  • 20 g di olio
  • buccia di 1/2 limone
  • 50 ml di latte

Procedimento:

  1. Ovviamente se non avete ammoniaca utilizzate lievito per dolci.
  2. Versate nel robot la farina e l’ammoniaca, lo zucchero, aggiungete un uovo e un po di latte, incominciate ad impastare unite l’altro uovo, buccia di limone olio e latte.
  3. Lavorate tutto ad ottenere un composto morbido ma non molle, una sorta di pasta frolla.
  4. Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata alto circa 3-4 mm e ritagliate con un bicchiere di 7 cm di diametro, almeno quelli che ho visto io erano piuttosto grandi.
  5. Sistemateli sulla carta forno cospargeteli con lo zucchero semolato, infornate e cuocete a 180 per 15 minuti circa, a doratura.
  6. CON IL BIMBY:
  7. Inserite tutti gli ingredienti nel boccale 30 sec vel 5
  8. Bon appetit

Precedente Ciambelle di pancarrè e salame in carrozza Successivo Strudel salato con melanzane e salame ricetta facile

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.