Crea sito

Minestrone Autunnale alle Verdure Fresche

Il  Minestrone Autunnale contiene Zucca, Cavolo Nero, Finocchi, Cavolfiore, Carote Viola, Cipolle, Patate e Pomodori. Tutti prodotti che crescono nei nostri orti a iniziare dal mese di ottobre e per tutto l’inverno.

Per i pomodorini naturalmente è un’altra questione, poiché ahimè, seppur freschi, in questo periodo dobbiamo accontentarci della produzione in serra.

In questo minestrone buono e gustoso, ho utilizzato più di 2 kilogrammi di ortaggi. Ma per ottenere un buon risultato ho cercato di calibrare bene tutti gli ingredienti.

Innanzitutto, per bilanciare il sapore forte dei cavoli ho utilizzato molta carota (viola), zucca, ma principalmente finocchi, che forse hanno avuto il ruolo più importante per la riuscita di questo buonissimo minestrone di stagione.

Se la ricetta vi affascina e avete voglia di sperimentarla, continuate pure con la lettura di seguito…

Minestrone autunnale
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cavolo nero 200 g
  • Cavolfiore 400 g
  • Zucca 300 g
  • Carote viola 200 g
  • Patate 300 g
  • Finocchi 400 g
  • Pomodorini 200 g
  • Cipolle 70 g
  • Oliodi oliva q.b.
  • Acqua q.b.

Preparazione

  1. Il procedimento è molto semplice, anche se un po’ laborioso.

    Le verdure vanno mondate o sbucciate e lavate.

    In una pentola capiente versate un po’ di olio d’oliva e appena inizia a profumare versate la cipolla tritata e abbassate la fiamma.

    Unite la carota a pezzetti.

    Tagliate così anche la zucca, i finocchi, le patate, il cavolfiore e i pomodori, mentre il cavolo nero va fatto a fettine.

    Versate tutte le verdure, alzate la fiamma e fate insaporire nel soffritto, sempre rimescolando.

    Aggiungete l’acqua tiepida fino a coprire e fate partire il bollore.

    Quando il minestrone bolle, salate, coprite e abbassate la fiamma.

    Continuate la cottura a fuoco lento per 60 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Se preferite un minestrone poco acquoso, vi consiglio di togliere il coperchio e di alzare la fiamma negli ultimi 10/15 minuti, per fare consumare il brodo.

    Al termine se necessario aggiustate di sale.

    Fate un po’ intiepidire e gustate.

    Buon Appetito

Note

Il minestrone si conserva benissimo in frigo per alcuni giorni, ma si può tranquillamente congelare.

RICETTA CONSIGLIATA 

Zuppa Broccoli e Cavolo Nero con Orzo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.