Crea sito

Melanzane al Pomodoro con Acciughe e Olive nere

Le Melanzane al Pomodoro con Acciughe e Olive nere sono un contorno molto gustoso, dal sapore robusto e sono ideali anche da servire come antipasto.

Questa verdura è molto versatile e si presta ad essere utilizzata in piatti sostanziosi ma poco calorici.

La ricetta è facile da realizzare, inoltre potete farne in abbondanza, considerando che le melanzane fatte in questo modo, si possono mantenere in frigorifero anche per 2/3 giorni se conservate in un contenitore adeguato.

La ricetta vi incuriosisce? Il procedimento qui di seguito.

Melanzane al pomodoro
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3/4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Melanzane 1 kg
  • Acciughe (alici) (Sott’olio) 6
  • Cipolle 1/2
  • Olive nere 70 g
  • Salsa di pomodoro 250 g
  • Alloro 1 foglia
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Melanzane al pomodoro

    Lavate e tagliate a pezzi le melanzane.

    Mettetele in uno scolapasta, cospargetele di sale fino e lasciatele a riposate almeno un’oretta. Questa operazione va fatta per liberarle dalla solanina, ossia il siero che le renderebbe amarognole.

    Nel frattempo sgocciolate le acciughe e tritatele finemente.

    Tagliate grossolanamente la cipolla.

    In una pentola adeguata versate un filo di olio d’oliva, scaldate e fate stufare la cipolla.

    Unite le acciughe tritate e una foglia di alloro.

    Versate le melanzane, mescolate un pochino a fuoco alto per insaporirle.

    Versate la salsa di pomodoro, mezzo bicchiere d’acqua, salate, amalgamate e abbassate la fiamma.

    Coprite e continuate la cottura per 10 minuti.

    Aggiungete le olive nere, mescolate e coprite.

    Continuate la cottura per altri 20 minuti.

    Le Melanzane con pomodoro alle Acciughe e Olive nere sono pronte.

    Non vi resta che impiattare e gustare.

    Buon Appetito

  2. Ricetta consigliata 

    Melanzane grigliate e marinate alla senape

Note

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.