Melanzane grigliate e marinate alla senape

Le melanzane grigliate, sono già buone così, ma marinate nella senape sono davvero eccezionali!!! Volevo un piatto leggero e che fosse allo stesso tempo saporito, ho aggiunto un’emulsione di senape e olio di oliva, qualche pomodorino, degli spicchi di aglio fresco e del prezzemolo per profumare: il risultato è stato un contorno fresco e appetitoso.
Ideale per chi deve anticiparsi con la preparazione di pranzo o cena, considerando il tempo di riposo di almeno due ore.
Inoltre se decidete di farne una quantità abbondante, le melanzane grigliate e marinate alla senape si possono conservare tranquillamente in frigo sistemate in un contenitore sottovuoto per alcuni giorni.
Sono un buon contorno, ma possono essere colllocate tra gli antipasti se pensate a una soluzione a buffet o addirittura tra i secondi per chi segue una dieta vegetariana o vegana.

Potete visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverete tutte le mie bacheche.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 Melanzane tonde (Grossa)
6 Pomodorini
1 ciuffo Prezzemolo
3 spicchi Aglio
1 bicchiere Olio di oliva
2 cucchiaini Senape
q.b. Sale

Strumenti

Come preparare le melanzane grigliate e marinate alla senape

Lavate le melanzane e tagliatele a fette alte almeno 1 centimetro.
Mettetele poi a riposo per una mezzora in un colino con un po’ di sale fino in modo che esca il siero. (la solanina).

Al termine tamponate con un po’ di carta assorbente o con un asciughino.

Lavate e tritate il prezzemolo.

Ungete la griglia con un filo di olio  d’oliva e scaldatela moderatamente.
Iniziate a grigliare le fette e al bisogno ungete  di nuovo, sempre poco,  perché le melanzane assorbono tantissimo e il piatto perderebbe la sua leggerezza.

Nel frattempo preparate un’emulsione con senape, sale e olio d’oliva.

Quando avete finito con le melanzane, procuratevi un piatto da portata e sistemate uno strato di melanzane, 2/3 pomodorini tagliati  metà, un aglio tagliato a pezzi grossi e aggiungete l’emulsione che avete preparato e abbondante prezzemolo.

Stendete un altro strato di melanzane e ripetete la procedura come sopra.
Sigillate con una pellicola trasparente e fate riposare per almeno due ore prima di consumare, non serve inserire in frigorifero a meno che non siate in piena estate.

Nady

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.