Crea sito

Cecìna o Torta di Ceci

Avete mai provato la Cecìna? È una gustosissima torta salata preparata con tre semplici ingredienti: farina di ceci, acqua e olio d’oliva (anche un pizzico di sale). Parliamo di un piatto tipico della tradizione culinaria ligure e toscana, conosciuta anche come Torta di Ceci, Farinata di Ceci o Fainâ.

La potete trovare pure nel Basso Piemonte e oltre confine, a Nizza dove preparano la Socca.

Anzi è conosciuta perfino oltremare, in Argentina e Uruguay dove è stata diffusa dai nostri immigrati liguri e toscani.

È un piatto molto sostanzioso, che naturalmente riprende tutte le proprietà benefiche dei Ceci, ricchi di fibre, vitamine del gruppo B e di sali minerali.

La Cecìna è buona gustata da sola, per una sana merenda o per fare un simpatico break durante la giornata, ma è ottima in compagnia di formaggi e salumi. Sempre che non siate vegetariani o vegani naturalmente. E sì, perché la Torta di Ceci è un piatto interessantissimo per coloro che hanno adottato questi stili di vita!


Puoi visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche.

Cecìna o torta di ceci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina di ceci
  • 1 cucchiainoSale fino
  • 3 cucchiaiOlio di oliva
  • 700 mlAcqua

Strumenti

  • Frusta a mano
  • Contenitore Alluminio
  • Carta forno
  • Terrina

Preparazione

Preparazione

  1. Cecina o torta di Ceci

    Versate la farina di ceci in una terrina capiente.

    Unite l’acqua un po’ alla volta mescolando con una frusta a mano, fate attenzione a non formare grumi.

    Aggiungete il sale e l’olio di oliva. Rimescolate ancora.

    Coprite e fate riposare per due ore.

    In questo periodo rimescolate almeno una volta.

Procedura

  1. Cecina o torta di ceci

    A fine riposo, rimescolate il preparato e foderate due contenitori di alluminio con della carta forno.

    Dividete l’impasto liquido e infornate a 220 o più gradi con forno preriscaldato per 25 minuti. Tenete sempre in considerazione la potenza del vostro Forno.

    Se decidete di cuocere le torte contemporaneamente, usate la modalità ventilato e abbassate la temperatura a 200 gradi.

    Al termine sfornate e gustate la Cecìna tiepida, magari con un po’ di pepe come tradizione vuole.

    Buon Appetito

    Torna alla Home per visionare tutte le ricette di VERDUREEALTRO

Conservazione

La Cecìna o Torta di Ceci è al top appena sfornata, ma è buona anche diverse ore dopo averla cucinata. Sia a temperatura ambiente, sia leggermente intiepidita. Potete tranquillamente conservarla in frigo per un giorno.

Per voi qualche ricetta interessante a base di Ceci

Vellutata di Sedano e Ceci con Gamberi

Seppie e Ceci al Rosmarino

Pasta e Ceci Ricetta – Semplice

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.