Biscotti integrali al limoncello

Morbidi, profumati, integrali e con poco zucchero, i biscotti integrali al limoncello sono ottimi per colazione o per un thé del pomeriggio. Il procedimento è semplicissimo, una volta provati non smetterete più di preparali.
Per altre idee golose vai alla categoria dolci e se adori i biscotti integrali puoi provare quelli al cioccolato .
Se la mia ricetta ti piace puoi seguirmi su facebook , su instagram o su pinterest e magari condividere le mie ricette!
Se non vuoi perdere nessuna ricetta iscriviti al mio canale telegram in cucina con una riccia.

biscotti integrali al limoncello
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 200 gfarina integrale
  • 100 gfarina 00
  • 80 gzucchero
  • 10 gscorza di limone (1 limone grande)
  • 20 gsucco di limone (1 limone grande)
  • 1 gbicarbonato (la puntina di cucchiaino)
  • 8 gammoniaca per dolci (1 bustina)
  • 50 glatte (tiepido)
  • 50 glimoncello
  • 70 golio di oliva

Preparazione

Iniziamo!
Una volta preparati tutti gli ingredienti che ci servono realizzare questi biscotti al limoncello sarà un gioco da ragazzi.
In una ciotola mettiamo le farine, integrale e 00, lo zucchero, il bicarbonato e la scorza di limone (1), giriamo con una forchetta per mischiare bene.
In un pentolino scaldiamo leggermente il latte, togliamo dal fuoco e mettiamoci dentro l’ammoniaca*. Sentirete un odore forte, appunto di ammoniaca, non vi preoccupate è normale e dopo la cottura non si sentirà più. L’ammoniaca a contatto con il latte tiepido si gonfierà e diventerà cremosa come la schiuma del cappuccino (2). Aggiungiamola alle farine e mescoliamo, ora aggiungiamo l’olio (3), il succo di limone e il limoncello, a questo punto è più comodo impastare con le mani. Passate il composto su un piano di lavoro (4) e impastate ancora un po’.
Dovrete ottenere un panetto morbido e modellabile.
Ora andiamo a formare i nostri biscotti al limoncello.
Pesiamo parti di impasto di circa 25/30 grammi (5)

biscotti integrali preparazione 1

e formiamo delle palline facendole roteare tra i palmi delle mani. Adagiamo le palline su una teglia con carta forno (6) e schiacciamole leggermente (7). I biscotti sono pronti per essere infornati (8) a 180 ° per 15 minuti.
Quando aprirete il forno finita la cottura sentirete un forte odore di ammoniaca, tranquilli!
Lasciate raffreddare i biscotti e……. iniziate a preparare un’altra dose perché andranno a ruba!
  1. preparazione 2 biscotti integrali
  2. biscotti pronti
Con questa dose di ingredienti e facendoli della grandezza indicata vengono fuori circa 20 biscotti.

*Se non volete utilizzare l’ammoniaca potete sostituirla con il lievito per dolci raddoppiando la dose quindi se di ammoniaca utilizziamo 8 grammi metterete 16 grammi di lievito per dolci.

Una Riccia consiglia

Potete realizzare questi biscotti anche utilizzando l’arancia. Scorza, succo e arancello !

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pane "comodo" ai cereali Successivo Torta rustica con pomodorini e fiori di zucca