Crea sito

MUFFIN AI PISTACCHI

Questi muffin ai pistacchi sono stati cucinati per la prima volta una domenica, si sa, alla domenica il dolcino per il tennista è un must; mi sono imbattuta in un vasetto di crema spalmabile al pistacchio della Babbi, le opzioni erano 2:

  • affondarci dentro ripetutamente un cucchiaino
  • prepararci una ricetta

Vada per la seconda.

Il tennista ne ha mangiati solo 3, non so nemmeno se siano passati dalle papille gustative vista la velocità con la quale li ingurgitava.

Alla mattina gliene ho lasciato solo uno (sai che trauma svegliarsi al lunedì mattina dopo averli sognati tutta notte e non trovarne neanche uno?), gli altri li ho portati dai nonni, per distribuire in modo omogeneo le calorie in tutta l’Emilia Romagna.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 muffin
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina di cocco 60 g
  • Pasta di pistacchi (Babbi) 60 g
  • Farina 00 220 g
  • Burro 80 g
  • Zucchero 120 g
  • Uova 2
  • Latte 150 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1
  • Granella di pistacchi q.b.

Preparazione

  1. Preriscaldiamo il forno a 170°C.

    In una ciotola, aiutandoci con le fruste, sbattiamo le uova con lo zucchero fino a quando non avremo un composto spumoso.

    Sciogliamo il burro nel microonde, in alternativa facciamolo in una padella sul fuoco basso.

  2. Quando il burro sarà a temperatura ambiente, aggiungiamolo a filo alle uova, con anche il latte.

    Continuando a mescolare, con la planetaria o con le fruste, aggiungiamo poco per volta la farina setacciata con il lievito, alternandola alla farina di cocco.

    Scaldiamo la crema al pistacchio per renderla più liquida e uniamola all’impasto dei muffin.

  3. Mettiamo l’impasto nei 12 pirottini già inseriti nell’apposito stampo, suddividendolo in modo omogeneo.

    Decoriamo con la granella di pistacchio ed inforniamo.

  4. Una volta cotti, facendo la solita prova dello stecchino, togliamo la teglia dal forno ma facciamo raffreddare i muffin prima di sformarli e servirli.

Note

Se cercate altre ricette DOLCI, le trovate QUI

Per tornare alla HOME cliccate QUI

Seguiteci anche su FB e su INSTAGRAM

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Aylin

Mi chiamo Aylin e sono la seconda dei sei fratelli. Ho la passione del cake design, degli animali e delle foto. Leggendo le mie ricette troverete qualche gossip anche sul tennista, il mio assaggiatore ufficiale e sulla piccola Zoe, la nipotina di tutti che a luglio sarà con noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.