Pasta risottata con salsiccia

Pasta risottata … questa sconosciuta! Eppure… cosi buona… e cosi semplice da fare!

L’avevo già provata (e l’ho fatta tante volte da allora) sul gas… questa volta l’ho provata nel Bimby…. in questo ultimo periodo sto scoprendo il piacere di usare questo “amico” in cucina…. in effetti è un elettrodomestico molto utile se si usa con diligenza!

Ho letto diverse ricette sul web… ma tutte includevano come ingrediente la zucca (che a me non piace) oppure semplicemente il tonno (che invece mi piace… ma, io volevo una pasta col sugo rosso…), non ho trovato nulla che parlasse di spezzatino o di salsiccia e ovviamente di sugo di pomodori… e cosi, mi sono detta che avrei potuto improvvisare… conoscendo la regola base (mettere una quantità di liquido pari al doppio della pasta), il risultato poteva essere soddisfacente…. e devo dire che ci ho preso! 🙂

ingredienti per 2 persone (ma moooolto abbondanti!):

prima di tutto mettere il soffritto e il peperoncino nel boccale e avviare per 3 min. vel. 1 90°.

Nel frattempo privare del budello la salsiccia e spezzettarla, unirla quindi al soffritto e avviare per altri 3 min. sempre vel. 1 90°. Bagnare col vino e prolungare per altri 3 minuti.

Unire l’acqua e la passata di pomodoro e portare a bollore (8 minuti vel. 1 temperatura varoma)..

Aggiungere quindi la pasta e impostare il tempo di cottura previsto dalla marca a vel. 1 antiorario temp. varoma.

E la nostra pasta risottata è pronta!

Risulterà un piatto ben amalgamato, quasi cremoso, e contro ogni logica, la pasta non si sarà rotta! 🙂

pasta risottata

Ero un pò scettica devo ammettere…. eppure… è risultato un piatto da leccarsi i baffi!

Il tocco dell’ aggiunta della mozzarella gli ha dato quel qualcosa in più che era davvero molto gradito!

Infine, un paio di piccole cose di cui tener conto:

  1. si prepara il tutto in circa mezz’ ora;
  2. si sporca SOLO il bimby!

Direi che sono due cosucce molto importanti! Soprattutto quando si ha poco tempo!!!

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.