Tortini allo Yogurt di Fragole

I Tortini allo Yogurt di Fragole sono una ricetta un po’ riadattata dei plumcake. Per realizzarli potete utilizzare qualsiasi yogurt voi preferiate e se preferite aggiungere qualche tocco di colorante alimentare dello yogurt alla frutta che avete scelto. Questi tortini sono ottimi da preparare ai vostri figli appena svegli specialmente perché lasciano in giro per casa un ottimo profumino di frutta! Spero che questi tortini vi piacciano e fatemi sapere cosa ne pensate 🙂

  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni12 tortini circa
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i tortini di yogurt di fragole

  • 2Uova
  • 100 gZucchero
  • 1 vasettoyogurt alla frutta (io ho scelto la fragola)
  • 45 gOlio di semi di mais
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 150 gFarina
  • 1 bustinaLievito chimico in polvere
  • q.b.Coloranti alimentari (Rosso)

Preparazione per i tortini di yogurt

  1. In una ciotola sbattiamo le uova e lo zucchero con lo sbattitore per circa 3/4 minuti, poi aggiungiamo lo yogurt alle fragole e continuiamo a mescolare. Intanto facciamo riscaldare il forno a 180°.

  2. Poco a poco aggiungiamo la farina, la maizena, l’olio di semi di mais e il lievito, sempre mescolando. Io ho voluto aggiungere qualche goccia di colorante alimentare rosso per dare ai tortini un colore più roseo e simile alla fragola, ma questo passaggio è facoltativo.

  3. Quando l’impasto sarà pronto e senza grumi potete sistemarlo negli appostiti stampini e infornarlo per circa 13 minuti ma controllate sempre con uno stuzzicadenti che i tortini siano pronti!

  4. Questo dovrebbe essere il risultato finale dei Tortini di Yogurt alle Fragole e spero vi piaccia! Fatemi sapere cosa ne pesate di questa ricetta 😉

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Precedente Mini Muffins alle Gocce di Cioccolato Successivo Bignè al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.