Crea sito

Torta ai tre cioccolati

Quest’anno come dessert da portare in tavola dopo il cenone di fine anno, ho voluto preparare un dolce diverso dai soliti, rendendo felice mio figlio che per Natale mi ha regalato un libro di Carlo Cracco, ed infatti la ricetta è sua, apportando alcune modifiche: La torta ai tre cioccolati.
La torta ai tre cioccolati preparata da me, non è perfetta come quella di Cracco, ma per una dilettante senza una preparazione professionale come me, direi che ho avuto un discreto risultato dal punto divista estetico.
Come consistenza credo sia ottima, anche se dovrei assaggiare la sua versione per constatare se la mia è all’altezza della sua! 😀
Come ho già scritto, la mia ricetta della torta ai tre cioccolati è modificata sia nelle dosi per adattarla allo stampo disponibile, sia nella base.
Nella ricetta originale al fondo c’è una base di avanzi di caprese che io ho sostituito con una base da cheesecake fatta con biscotti al cacao.
La mia insoddisfazione sulla perfezione di questa torta è che non si differenzia come dovrebbe, il primo strato di mousse dal secondo, il primo strato che ricopre la base dovrebbe avere una tonalità più scura.
Il libro non spiega nel dettaglio nella preparazione, ma se non volete ricorrere nello stesso errore, converrebbe colorare la panna che andremo a miscelare al cioccolato, con un pò di cacao per rendere la mousse di una tonalità più scura.


  • Porzioni8/10
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base della torta ai tre cioccolati

  • 200 mldi biscotti Pan di stelle
  • 45 g di burro

Ingredienti per il cioccolato fondente

  • 2 bustinedi ciobar fondente
  • 250 mldi latte
  • 5 gdi colla di pesce
  • 200 mldi panna vegetale zuccherata

Ingredienti per il cioccolato al latte

  • 2 bustinedi ciobar classico
  • 250 mldi latte
  • 6 gdi colla di pesce
  • 200 mldi panna vegetale zuccherata

Ingredienti per il cioccolato bianco

  • 2 bustinedi ciobar cioccolato bianco
  • 250 mldi latte
  • 7 gdi colla di pesce
  • 200 mldi panna vegetale zuccherata

Per decorare la torta ai tre cioccolati

  • q.b.di cacao amaro

Strumenti per preparare la torta ai tre cioccolati

  • Carta forno
  • Sbattitore
  • Tortiera diametro 20 cm con cerniera
Consiglio una tortiera con cerniera per avere una facilità ad estrarre la torta una volta pronta per essere servita. Troverete la misura che vi occorre su Amazon cliccando sul link qui per indirizzarvi alla visione ed acquisto.

Preparazione della torta ai tre cioccolati

Per la preparazione della torta dobbiamo iniziare dalla base, per cui, mettiamo in un mixer o frullatore 200 gr di pan di stelle per ridurli in polvere.
  1. Aggiungiamo nei biscotti 45 gr di burro fuso e con una forchetta misceliamo e facciamo assorbire il burro.

  2. Foderiamo la circonferenza dello stampo ed il fondo con della carta forno ed inseriamo al suo interno il composto e comprimiamo cn un batticarne.

  3. Iniziamo a preparare il primo strato di mousse al cioccolato partendo dal cioccolato fondente. Mettiamo a bagno i fogli di colla di pesce e nel frattempo, prepariamo il cioccolato versando il contenuto delle due bustine ed il latte.

    Mettiamo sul fuoco e mescoliamo con un frustino a mano fino a quando non diventerà densa.

  4. Quando sarà della densità giusta, spegnete il fuoco e versate al suo interno i fogli di gelatina strizzata e continuate a mescolare fino a che non saranno sciolti.

    Trasferite la cioccolata in una ciotola e lasciatela raffreddare per circa 10 minuti.

  5. Preparatevi a montare la panna con la raccomandazione che sia fredda. La panna deve essere semimontata.

    Come ho scritto nell’introduzione, per avere una tonalità più scura date una leggera spolverata di cacao.

    Versate la panna semimontata nel cioccolato raffreddato e mescolatelo con dei movimenti dal basso verso l’alto con una marisa per evitare che la panna si smonti. La mousse deve risultare gonfia.

  6. Versate il composto sulla base di biscotti preparato. Mettete in congelatore per circa 30 minuti. Prima dello scadere del tempo, dedicatevi a preparare il secondo strato di mousse al latte seguendo le istruzioni del primo procedimento, e così via per il terzo strato bianco.

  7. Io la torta l’ho preparata il giorno prima e tenuta in freezer per tutta la notte, il giorno dopo l’ho levata dal freezer e messa in frigo per farla stemperare. Se volete prepararla il giorno che vi occorre, bastano due ore di freezer dopo averla preparata del tutto e toglierla fuori dal freezer un ora prima di servirla.

  8. Se vi intriga il libro di Cracco potrete ordinarlo su Amazon cliccando qui per la visione ed acquisto.

Togliete la torta dallo stampo e riponetela in un piatto da portata. date una spolverata in superficie e decoratela a vostro piacimento.
Torta ai tre cioccolati
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.