Trota salmonata gratinata al forno

Se cercate un secondo piatto di pesce saporito e leggero, la Trota salmonata gratinata al forno fa al caso vostro. E’ una valida alternativa alla solita frittura!

E’ un piatto molto semplice e veloce da preparare e la gratinatura speciale lo rende molto appetitoso.

Se lo comperate già a filetti, ci vuole solo la pazienza di togliere le lische di troppo.

Se vi piace questo pesce, provate anche la Trota salmonata in salsa ai capperi, un piatto delizioso che si può gustare anche freddo!

Ecco come si prepara la Trota salmonata gratinata al forno.

Trota salmonata gratinata al forno
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Trota salmonata 4 filetti
  • Pangrattato 120 g
  • Olio Evo 40 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaio
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Peperoncino 1 pizzico
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Origano 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Trota salmonata gratinata al forno

    Lavate i filetti di trota salmonata e tamponateli con della carta assorbente. Tastateli per trovare eventuali spine ed eliminateli con la pinzetta. Stendeteli su una teglia ricoperta di carta da forno.

  2. Lavate il prezzemolo e sciacquate i capperi sotto sale e preparate un trito.

  3. Aggiungete al trito il pangrattato, l’olio Evo, sale e pepe.

  4. Trota salmonata gratinata al forno

    Ricoprite i filetti di trota salmonata con il pangrattato condito e infornate a 180° per 20 minuti circa finché si sarà formata una crosticina croccante.

  5. Trota salmonata gratinata al forno

    Sfornate e servite con insalata mista, pomodori in insalata o patate al vapore tiepide. Buon appetito!

Note

Potete preparare questa ricetta anche con i filetti o i tranci di salmone.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e non vuoi perdere le prossime, seguimi sulla mia pagina facebook Suadolcezzareale

Precedente Gnocchi di Patate con crema di zucchine Successivo Pomodorini Confit interi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.