Crea sito

Torrone di sesamo Giuggiulena Ricetta siciliana

E’ arrivato il periodo giusto per preparare il Torrone di sesamo “Giuggiulena” una Ricetta tipica siciliana che non può mancare durante le Feste!
Quando si comincia a preparare questa bontà, in ogni casa si respira già l’aria di Natale, si collabora in famiglia fin dalle prime operazioni di mondatura del sesamo ed anche per rigirare il tutto durante la cottura è sempre gradito un aiuto!
Semplici ingredienti che cuocendo sprigionano profumi irresistibili e fanno ingolosire chiunque.
Come da tradizione quindi in questo periodo in famiglia prepariamo il Torrone di sesamo che chiamiamo anche “Giuggiulena” o “Cubbaita” in dialetto e che durante le Feste sgranocchiamo in compagnia magari giocando a carte!
Ecco come si prepara il Torrone di sesamo Giuggiulena Ricetta siciliana!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gSesamo
  • 200 gMandorle
  • 250 gZucchero
  • 250 gMiele di timo
  • 1Scorza d’arancia (grattugiata )

Strumenti

  • 1 Tegame
  • 1 Spianatoia
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione del Torrone di sesamo Giuggiulena Ricetta siciliana

  1. Cominciamo la preparazione pulendo il sesamo eliminando i corpi estranei (piccole parti nere).

  2. Adesso occorre lavarlo sotto l’acqua corrente, togliere eventuali altri corpi estranei che vengono a galla e risciacquarlo in un colino a maglie strette.

  3. Dopo averlo lavato bene, è necessario asciugare il sesamo al sole o in una larga teglia in forno a 100° per 15 minuti, facendo attenzione a non bruciarlo.

  4. Nel frattempo versare lo zucchero e il miele nel tegame e farli sciogliere a fuoco moderato.

  5. Quando è tutto sciolto versare il sesamo ben asciutto e cominciare a mescolare. Aggiungere le mandorle sempre mescolando in continuazione.

  6. Dovrà cuocere per almeno 30 minuti rigirando con il cucchiaio di legno per evitare che si attacchi sul fondo.

  7. Il Torrone di sesamo sarà pronto quando prelevando una mandorla risulterà di un bel colore ramato all’interno.

  8. Poco prima di toglierlo dal fuoco, aggiungere la scorza d’arancia grattugiata o a piccole listarelle.

  9. Vi accorgerete anche dal gusto che la mandorla ed il sesamo dovranno essere ben tostati.

  10. Rivestire una spianatoia con della carta forno leggermente oleata, oppure si può utilizzare un piano in marmo o granito unto con un filo di olio.

  11. Spegnere la fiamma e versare il torrone sulla spianatoia cercando di appiattirlo e livellarlo in modo omogeneo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio o un mattarello inumidito.

  12. Quando è tiepido, tagliare delle strisce larghe 4 cm circa e ricavare delle losanghe tagliando trasversalmente le estremità.

  13. Lasciare asciugare e raffreddare bene. Conservare in un contenitore ermetico o un barattolo di vetro. Il vostro Torrone di sesamo è pronto! Buona degustazione!

Note

Se preferite potete aromatizzare il torrone anche con un pizzico di cannella.

Non perdermi di vista! Seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

A presto!

Patrizia

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.